Mercoledì, 12 Maggio 2021

Pesca, in arrivo 70 milioni di euro

Sbloccati i finanziamenti per tutti i comparti del settore

© lellaviola

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Nunzia De Girolamo ha comunicato, con grande soddisfazione per l’importante risultato conseguito, lo sblocco dei pagamenti del Fondo europeo per la pesca (il cosidetto FEP) sospesi lo scorso anno su iniziativa della Commissione europea. 

Complessivamente saranno erogati circa 70 milioni di euro di parte comunitaria che riguardano, tra l’altro, le compensazioni al reddito per i fermi biologici della pesca effettuati negli scorsi anni e gli aiuti per le demolizioni delle imbarcazioni.

Così il Ministro De Girolamo: “Voglio far sapere ai pescatori italiani, alle prese con una pesante situazione di crisi, che nei prossimi giorni ripartiranno i pagamenti del Fondo europeo per la pesca. Ho seguito costantemente la questione, con l’obiettivo di riprendere il prima possibile le erogazioni a favore dei pescatori. […] La Commissione ha riconosciuto che i problemi segnalati sono stati ora risolti”.

Il Fondo Europeo per la Pesca è lo strumento finanziario col quale l’Unione Europea fornisce finanziamenti agli operatori del settore della pesca e alle comunità costiere per aiutarli ad adattarsi al mutare delle condizioni, salvaguardando gli aspetti ecologici e renderli flessibili dal punto di vista economico. 

Sono disponibili finanziamenti per tutti i comparti del settore: pesca in mare e in acque interne, acquacoltura (allevamento di pesci, molluschi e piante acquatiche) e trasformazione e commercializzazione dei prodotti ittici.
Verranno in particolare finanziari progetti per:

  • l’adeguamento della flotta (demolizione dei pescherecci, etc.).
  • l’acquacoltura, la trasformazione, la commercializzazione e la pesca in acque interne (ad esempio per promuovere la transizione verso metodi di produzione più rispettosi dell'ambiente); 
  • le misure di interesse comune (migliorare la tracciabilità o i sistemi di etichettatura, etc.); 
  • lo sviluppo sostenibile delle zone di pesca (ad esempio per diversificare l'economia locale); 
  • l’assistenza tecnica per finanziare la gestione del fondo. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesca, in arrivo 70 milioni di euro

Today è in caricamento