rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Fieracavalli

Varenne: breve storia di un campione italiano da 6 milioni di Euro

Una leggenda su quattro zampe, che seppe unire forza, bellezza e intelligenza.

Nato nel ‘95 dallo stallone Waikiki Beach e dalla fattrice Ialmaz, Varenne inizia la sua carriera a tre anni conquistando il Derby italiano di trotto, diventando ben presto uno dei migliori trottatori del panorama ippico mondiale. Con un totale di 62 corse vinte su 73 disputate, nel corso degli anni il “Capitano” (come è soprannominato) ha guadagnato complessivamente circa 6,3 milioni di euro: una somma da capogiro, mai raggiunta da nessun altro cavallo nella storia e tuttora ineguagliata.

Varenne ha fatto avvicinare molte persone ai cavalli, grandi e piccini, tanto da creare una vera e propria passione verso il mondo equestre e la sua biodiversità: sono infatti oltre 200 le razze equine esistenti, ognuna con le sue peculiarità e selezionata in base alle caratteristiche morfologiche e attitudinali.

Rassegna di razze equine e asinine, un'occasione per ammirarne la grande varietà

Spesso, quindi, vengono dedicati eventi specifici, dove si ha la possibilità di venire a diretto contatto con i cavalli e conoscerli meglio. Un'occasione da non perdere è senz'altro offerta da Fiera Cavalli, con il suo calendario ricchissimo di appuntamenti.

A novembre ritorna un appuntamento imperdibile

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Varenne: breve storia di un campione italiano da 6 milioni di Euro

Today è in caricamento