rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Foreste

Ecco un'idea regalo originale per far felici amici, parenti e (soprattutto) l'ambiente

Una breve lista di siti web dove poter regalare un albero a chi vuoi tu

Il 21 Marzo è la Giornata Internazionale delle Foreste, istituita per ricordarci il loro ruolo fondamentale sotto molteplici aspetti: ambientali, economici e sociali.
Regalare un albero a distanza, è un gesto simbolico, con un impatto reale sul Pianeta. Gli alberi, infatti, assorbono CO2, proteggono il suolo e la biodiversità e aiutano a sostenere le comunità locali in cui crescono: i loro frutti saranno del contadino che se ne prenderà cura, e che potrà utilizzarli come risorsa alimentare o a sostegno del proprio reddito.
Ecco 4 siti che vi permettono di regalare un albero in maniera semplice e veloce.

Qualche dato sullo stato attuale delle foreste nel mondo: tipologie e incidenza

1) Treedom 

Treedom è stata la prima piattaforma al mondo a lanciare l’idea di regalare un albero. Grazie al suo operato ha fatto sì che nei suoi 12 anni di attività venissero piantati più di un milione di alberi in Italia, Africa, Asia e America del sud.
Il sito permette di seguire la vita della pianta che viene regalata: ogni albero viene geolocalizzato ed ha una propria pagina online. Inoltre, il "proprietario" potrà leggere il "Diario dell’Albero" e seguire così la storia del progetto che quella pianta contribuirà a realizzare, così come curiosità sulla specie a cui appartiene.

2) Ecosia treestore 

Ecosia è un motore di ricerca online che impiega i suoi proventi per piantare alberi in tutto il mondo.
Gestita da un’associazione senza scopi di lucro all’insegna della più completa trasparenza (i report finanziari vengono pubblicati mensilmente online), ad oggi ha piantato nel mondo più di 145 milioni di alberi.
La sua pagina Ecosia Treestore permette di regalare alberi scegliendo tra diverse categorie, a seconda dell’impatto principale che l’albero avrà dove sarà piantato: si può dunque optare per alberi che proteggono dal cambiamento climatico, alberi che creano territori adatti alla fauna, alberi che contribuiscono alla fertilità del suolo e così via.

Cambiamento climatico: perché per contrastarlo sono fondamentali le foreste

3) Regala un albero 

Una realtà tutta italiana, Regala Un Albero è un progetto di salvaguardia ambientale attivo dal 2014, nato della volontà di divulgare la cultura ecologica e di valorizzare il paesaggio naturale italiano attraverso la piantumazione e la crescita di nuovi alberi, compensando così le emissioni di CO2 e l’inquinamento globale.
Da quest’anno Regala Un Albero fa parte delle organizzazioni che, piantando alberi nel territorio dell'Unione Europea, contribuiscono al raggiungimento dell’obiettivo di 3 miliardi di nuovi alberi entro il 2030, fissato dalla nuova strategia dell'UE sulla biodiversità.

In Italia è (finalmente) entrata in vigore la Strategia nazionale per proteggere le foreste del territorio

4) Adottare un albero 

Adottare un albero, bioazienda della provincia di Catania, si distingue per la particolarità del suo progetto.
Limoni, mandaranci e avocado vengono qui coltivati con metodi biologici e biodinamici, col supporto tecnico dell’Università degli Studi di Firenze e del Laboratorio Internazionale di Neurobiologia Vegetale. I metodi di coltivazione impiegati qui prevedono l’utilizzo delle onde sonore al fine di migliorare le qualità organolettiche dei frutti, diminuire il fabbisogno d’acqua e allontanare gli insetti dannosi.
Tramite il loro sito è possibile adottare alberi e si può anche decidere di raccoglierne personalmente i frutti o farseli spedire comodamente a casa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco un'idea regalo originale per far felici amici, parenti e (soprattutto) l'ambiente

Today è in caricamento