Giovedì, 25 Febbraio 2021

"Borse del cuore", un'asta di beneficenza per supportare i giovani in difficoltà

Un'iniziativa benefica in pieno spirito natalizio per aiutare i giovani in difficoltà ad accedere al mondo del lavoro

A pochi giorni dal Natale si è tenuta l'asta di beneficenza a sostegno del progetto di Fondazione Francesca Rava "Borse del cuore", un'iniziativa benefica organizzata da Fondazione Adecco per supportare e sostenere i giovani in difficoltà (NEET) con percorsi di accompagnamento e di educazione al mondo del lavoro
Abbiamo quindi intervistato Martina Dendi, Consultant Coordinator Adecco per le regioni Emilia Romagna, Toscana e Umbria, e Francesco Reale, Segretario Generale della Fondazione Adecco, che ci hanno raccontato come è nato questo progetto e qual è il suo obiettivo.

5-4-54

Cosa ha ispirato l'idea e come nasce il progetto dell'asta di beneficenza "Borse del cuore"?

"L'asta di beneficenza  a favore del progetto "Borse del cuore" nasce dal desiderio di supportare e sostenere i giovani in difficoltà: per questo motivo abbiamo ampliato il progetto Adecco "Tecnicamente" con questa asta di beneficenza, dove i partecipanti potevano aggiudicarsi una delle borse create dagli studenti del corso.

Il progetto "Tecnicamente" nasce nel 2014 con lo scopo di mettere in contatto i giovani provenienti da istituti superiori di estrazione tecnica con il mondo del lavoro, fornire loro un orientamento e contribuire così alla creazione di sempre maggiore occupabilità per i giovani. Grazie a questo progetto, gli studenti seguono un Corso di Formazione Professionale presso l’Alta Scuola di Pelletteria Italiana di Scandicci finanziato da Adecco, al termine del quale presenteranno i progetti sviluppati durante il corso in una giornata a loro dedicata. 

Proprio le borse progettate e realizzate dagli studenti di "Tecnicamente" sono state le protagoniste dell'asta di beneficenza "Borse del Cuore": un progetto sul talento animato da giovani che, con le loro creazioni, supportano altri giovani meno fortunati che hanno difficoltà a far emergere il loro di talento e vivono ai margini ed a rischio esclusione sociale".

3-7-59

A chi si rivolge questa iniziativa di beneficenza? Come è stata accolta e quale è stata la risposta dei partecipanti?

"L'asta interna natalizia ha coinvolto tutti dipendenti del Gruppo Adecco in Italia e ha avuto un successo straordinario, arrivando ad esaurire tutti i prodotti in poco più di una settimana".

2-10-105

Chi sono i destinatari di questa asta e qual è il suo obiettivo?

"Tra i tanti progetti attivi abbiamo scelto di sostenere il progetto di Fondazione Francesca Rava "Borse del cuore", trasformando le borse di alta pelletteria in Borse del Cuore. Tutto il ricavato dell'asta di beneficenza - realizzato grazie alla vendita delle borse dei talentuosi ragazzi di TecnicaMente -  è stato quindi destinato a questo progetto, che ha l’obiettivo di supportare ragazzi in difficoltà (NEET) con percorsi di accompagnamento e di educazione al mondo del lavoro.

L’Italia è il primo paese in Europa per numero di Giovani NEET (not engaged in education, employment or training), una vera e propria emergenza sociale: Fondazione Adecco è al fianco di Fondazione Francesca Rava per supportare percorsi di educazione ed accompagnamento al lavoro rivolti a questi giovani spesso dimenticati e privi di sogni. Il lavoro, infatti, è la più grande forma di inclusione sociale.

All’interno del progetto "Borse del cuore", il team di Fondazione Adecco, curerà quindi i percorsi di accompagnamento, educazione al mondo del lavoro e ricerca attiva per questi ragazzi in difficoltà, coinvolgendo HR di aziende partner e colleghi del mondo Adecco in simulazioni di colloqui, per aiutarli a raccontarsi e ad affrontare con maggiore consapevolezza un percorso di selezione.

Fondazione Adecco costruisce, da quasi 20 anni, reti virtuose pubblico-privato e profit-no profit all’insegna dell’inclusione lavorativa di persone fragili ed a rischio esclusione sociale. Il lavoro restituisce speranza e dignità ai giovani NEET del progetto "Borse del cuore" di Fondazione Francesca Rava, che supportiamo con i nostri percorsi di educazione e di accompagnamento alla ricerca attiva del lavoro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Borse del cuore", un'asta di beneficenza per supportare i giovani in difficoltà

Today è in caricamento