rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Speciale

La transizione energetica passa anche da casa tua: ecco come fare la cosa giusta

In parole povere: luce, gas e servizi integrati sostenibili

Transizione energetica, rivoluzione sostenibile, rispetto dell’ambiente: vi dicono qualcosa questi concetti? Ovvio che sì, perché il mondo non è mai stato più attento di così a tali tematiche, tanto che questa nuova spinta ecologica globale fatta di risorse rinnovabili e alternative eticamente responsabili ci coinvolge tutti, dalle città, alle piccole, medie e grandi imprese, fino al singolo cittadino.

Già, i singoli cittadini. Proprio noi, nel nostro piccolo, possiamo dare un contributo alla causa, a partire, ad esempio, da una gestione energetica domestica più virtuosa su diversi fronti. 

Come affrontare la transizione energetica in atto

Ad aiutarci in questo delicato, ma sempre più necessario, compito, accompagnandoci per mano nella transizione energetica in atto, c’è Enercom. Il Gruppo è attivo da oltre 70 anni in Piemonte, Lombardia e Veneto e serve oltre 155.000 clienti con più di 30 negozi diretti e sportelli energia sparsi sul territorio. A farne un punto di riferimento del settore è l’attenzione da sempre profusa ad uno sviluppo e ad una crescita del territorio che fossero rispettosi delle risorse che questo offre.

Anche Enercom negli anni ha subito una transizione: da semplice fornitore di utenze e tariffe Luce e Gas, anche provenienti da fonti rinnovabili al 100%, è diventato oggi un vero e proprio fornitore di servizi sostenibili integrati a valore aggiunto.

Soluzioni green per un futuro migliore

Ecco, allora, che il cittadino responsabile, affidandosi ad Enercom, può approfittare di diverse opportunità green e tecnologiche che esulano dai classici servizi Luce e Gas, ma ad essi in qualche modo complementari:

    • Caldaia+: con l’acquisto di una nuova caldaia, subito pronto lo sconto in fattura del 65% previsto dall’ecobonus.
      
    • Caldaia Relax: Enercom offre eccezionalmente un servizio di manutenzione ordinaria della caldaia a soli 7 € mensili.
      
    • Lampadine di nuova generazione: grazie alla tecnologia LED a risparmio energetico, le Lampadine LED e SMART by Philips consumano fino all’80% in meno di quelle tradizionali, durando dieci volte tanto e assicurano prestazioni affidabili e pieno livello di luminosità.
      
    • Mobilità elettrica: E-bike, e-scooter e monopattini elettrici offerti da Enercom rappresentano le perfette alternative sostenibili alle auto in città. Pedalata assistita per l’e-bike e possibilità di piegare il monopattino contribuiscono a offrire sicurezza, semplicità alla guida, comodità e leggerezza.
      
    • Infrastrutture di ricarica: Enercom, grazie all’app scaricabile EVWAY, mette a disposizione di tutti colonnine per la ricarica elettrica con posteggio riservato, mentre a livello domestico offre una Wallbox compatibile con tutti i modelli di auto elettrica, che consente di ricaricare il proprio veicolo a casa o in azienda in modo rapido e sicuro.
      
    • Servizio DropPoint: una piattaforma comoda che consente di pagare bollette e tributi, acquistare biglietti del treno e dei mezzi pubblici ed effettuare ricariche telefoniche.
      
Insomma, un panorama così ricco di possibilità e soluzioni alternative, nuove tecnologie e modifiche legislative in costante evoluzione, potrebbe spaventare i profani del settore, distogliendo la loro attenzione dallo scopo ultimo: abbracciare la transizione energetica in atto per il bene di tutti.

Semplicità e chiarezza: una campagna di comunicazione a prova di bambino

E allora, Enercom, ha deciso di rendere accessibili per tutti queste tematiche, semplificando termini tecnici e burocrazia, grazie ad un linguaggio semplice e persino a portata di bambino. 

Lo ha fatto con la campagna Energia a prova di bambino, con la quale ci mostra e dimostra, attraverso le spiegazioni di un bambino che sale letteralmente “in cattedra”, come le nostre azioni e scelte quotidiane in fatto di energia hanno la capacità di fare la differenza per l’ambiente in cui viviamo e per la qualità della nostra vita.

Del resto, chi meglio di un piccolo rappresentante delle nuove generazioni, per spiegarci come si può cambiare il mondo con altrettante piccole azioni?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La transizione energetica passa anche da casa tua: ecco come fare la cosa giusta

Today è in caricamento