rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
publisher partner

Venezia: inaugurato il primo Corso di Laurea in Medicina nella storia della città

La rinomata Università medica internazionale apre una nuova sede nella storica città lagunare

Da sempre Venezia è una città di cultura e sapere, oltre che vivace polo universitario.

Un luogo dalla cultura e dalla bellezza sconfinati, frequentata ogni giorno da una miriade di visitatori.

Nella sua ampia offerta formativa accademica non era ancora presente un Corso di laurea in Medicina. Tale mancanza è stata colmata grazie al lavoro e all'impegno dell’Università privata UniCamillus: oltre a tanti turisti, a breve Venezia potrà ospitare anche tanti studenti e futuri medici!

Un nuovo capitolo per la medicina nella Serenissima

UniCamillus, l'Ateneo Medico Internazionale operante a Roma dal 2018, apre le porte della sua nuova sede a Venezia a dicembre 2023. Un'inaugurazione che rappresenta un passo significativo nell'arricchimento dell'offerta formativa della città, consentendo agli studenti di poter accedere ad un prestigioso Corso di laurea in Medicina.

Gli aspiranti candidati avranno tempo fino al 4 dicembre per potersi iscrivere al test d’ingresso, che si terrà giovedì 7 dicembre, in formula home-based, quindi direttamente da casa.

I risultati saranno pubblicati entro il 12 dicembre, e si avrà tempo fino al 15 dicembre per completare tutte le fasi dell’immatricolazione e diventare, a tutti gli effetti e già da dicembre 2023, gli studenti del primo anno di Medicina di Venezia.

Gli interessati possono leggere il regolamento a questo link.

L'Approvazione della Ministra dell’Università e le parole del Rettore

Il contributo alla realizzazione del nuovo e prestigioso corso di laurea in Medicina a Venezia è stato dato dall'attuale Ministra dell’Università, Anna Maria Bernini, che ha firmato il decreto per consentire l'inizio dell’anno accademico 2023/2024 presso l’IRCCS San Camillo a Venezia Lido.

L’attivazione di un corso di laurea in Medicina da parte di UniCamillus rappresenta un'opportunità unica per gli studenti della Regione e non solo, ampliando l’offerta formativa per i futuri medici la cui carenza è ancora più accentuata a Venezia. Il Rettore Gianni Profita ha manifestato grande orgoglio per la nuova sede dell’Ateneo medico a Venezia, una città che da sempre è culla del progresso intellettuale e culturale italiano.

UniCamillus rappresenta una eccellenza nella formazione medica e il nuovo corso consentirà ai professionisti di domani di studiare nel migliore dei modi, accompagnati nel loro percorso di studi da ottimi docenti, generando  ulteriore prestigio scientifico alla città che li ha accolti.

In bocca al lupo a tutti gli studenti del primo anno di Medicina della Serenissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Today è in caricamento