Il cenone di Capodanno, idee e consigli per rendere la serata indimenticabile 

Con l’avvicinarsi del Natale e delle feste natalizie immancabilmente ci si pone la domanda “cosa fare a capodanno?” Se siete tra coloro che preferiscono una serata casalinga in compagnia di persone care, ecco alcuni consigli per organizzare un cenone indimenticabile 

Natale è il periodo dell’anno in cui si pensa ai regali da fare alla mamma, alla migliore amica e alla propria dolce metà.

Se la tavola del 25 è ormai archiviata, insieme all’immancabile panettone, all’outfit delle feste e al trucco per brillare, arriva il momento di pensare al capodanno.

Molti non vedono l’ora di festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo in una città europea o italiana, altri invece preferiscono il calore di casa, magari circondati da amici e parenti.

Se siete tra quelli che vogliono trascorrere la serata lontani da veglioni e confusione vi diamo alcuni consigli per addobbare casa, preparare il menù della serata e organizzare giochi per ingannare il tempo prima dello scoccare della mezzanotte.

Come addobbare casa

Se si è deciso di trascorrere il capodanno in casa, per non far rimpiangere agli invitati location come ristoranti o party, bisogna organizzare la festa nei minimi dettagli.

Le decorazioni e gli addobbi fanno la differenza, l’ambiente deve essere allegro e deve richiamare l’atmosfera festosa del 31 dicembre. 

Oltre all’albero che illumina e riempie di colori casa, bisogna pensare ai festoni da appendere alle pareti. Il colore must have è l’oro che può essere abbinato all’argento, per rendere tutto più scintillante.

Una volta entrati in casa, agli ospiti potete dare un kit formato da cappellini, stelle filanti e trombette da sfoderare prima dello scoccare della mezzanotte.

La tavola non deve essere lasciata in secondo piano. Tovaglia e tovaglioli devono essere in coordinato, oltre al classico rosso, la sera del 31 potete osare con oro e argento, anche per piatti e bicchieri. 

Una tavola degna di capodanno non può fare a meno di centrotavola e segnaposto. Mentre il primo può essere realizzato con frutta fresca o da delicati fiori veri, completato da candele, i segnaposti devono essere oggetti personali.

Un’idea carina è comprare piccoli oggetti a tema capodanno come candele, bottigliette di liquore che gli ospiti potranno portare via in ricordo della serata.  

Menu di capodanno

La protagonista della sera di capodanno è la tavola sia con le sue decorazioni che con i piatti che devono accontentare i gusti di tutti i commensali.

Gli antipasti sono il modo perfetto per aprire la serata, quindi potete divertirvi con quelli classici formati da salumi, formaggi e verdure, a quelli sfiziosi che prendono spunto dal finger food o dalla tradizione di altri paesi. Un’idea divertente è servire sushi, perfetto per gli appassionati del piatto è un modo per farlo conoscere a chi non lo ha mai mangiato.

Per quanto riguarda il primo, il piatto principale può essere sia a base di pesce che quello della tradizione, come la pasta fresca.

Il secondo non può mancare e a seconda del primo, può essere a base di baccalà cucinato in diversi modi, da quello fritto a quello in umido. Per chi proprio non riesce a fare a meno della tradizione è possibile servire l'arrosto di carne.

I dolci e la frutta sono la degna conclusione del pranzo del cenone. Mentre per la frutta potete scegliere sia quella fresca che secca come noci, mandorle e pistacchi, per i dolci non si può rinunciare a quelli tradizionali. Anche se cambiano da regione a regione, a centro tavola non possono mancare panettoni e pandori per accontentare tutti i gusti. 

Lenticchie e cotechino, secondo leggenda portano fortuna e sono di buon auspicio per l'anno nuovo, quindi come non cucinarle e servirle dopo lo scoccare della mezzanotte?

Giochi

La notte di capodanno è lunga e spesso dopo la cena arriva immancabilmente il momento della stanchezza e della noia. Per rendere l'attesa più divertente potete organizzare tanti giochi.

Le carte, sia napoletane che francesi, danno la possibilità di organizzare tante attività e piccole sfide per rendere l'attesa più avvincente. 

Chi ama i giochi di squadra può dedicarsi anche a quelli da tavola, divertenti e impegnativi vi accompagneranno verso lo scoccare della mezzanotte senza accorgervene.

Per salutare il nuovo anno la musica è immancabile. Dance o balli di gruppo ogni sottofondo è perfetto per rendere la notte divertente e indimenticabile. 

Pronti a festeggiare capodanno? Non vedete l'ora che arrivi il nuovo anno? Non vi resta che organizzare la vostra serata e divertirvi in compagnia dei vostri cari. 

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
Today è in caricamento