Mercoledì, 14 Aprile 2021

Navigazione Lago Maggiore: FASE 2 e sicurezza

Misure di sicurezza per tutelare dipendenti, lavoratori e favorire la riapertura

A partire dal 4 maggio, con l’inizio della tanto attesa fase 2, molte attività riapriranno i battenti e Navigazione Lago Maggiore è pronta a supportare lo spostamento di lavoratori e mezzi; mentre, rimane confermato e invariato il servizio traghetto IntraLaveno lungo tutto l'arco della giornata e quello nel Golfo Borromeo, che consente il collegamento anche con le Isole Borromee.

Per riuscire a garantire la massima sicurezza e gestire al meglio la situazione, sia a bordo dei battelli sia negli scali, la Direzione ha pensato non solo alla formazione di tutto il personale ma anche a comunicare ai passeggeri le norme a cui attenersi e i comportamenti da seguire per tutelare se stessi e il prossimo.

In tal senso, sono stati creati appositi cartelli informativi dove sono riportate le nuove regole di trasporto:

  • per salire a bordo sarà obbligatorio indossare i guanti e la mascherina protettiva
  • i posti a sedere rispetteranno la distanza di sicurezza
  • la portata dei traghetti sarà adeguata in modo da evitare assembramenti
  • traghetti e i battelli verranno quotidianamente sanificati

IconografiaFASE2-3

Affrontiamo la fase 2 con tutte le misure di sicurezza a garanzia della salute dei clienti e del personale, che ha tutti i dispositivi necessari ad operare con la giusta serenità, oltre che le adeguate competenza specifiche per garantire un servizio efficiente e sicuro.  – afferma il Direttore d’ Esercizio Ing. Gian Luca Mantegazza La situazione è in costante evoluzione e da parte nostra continueremo come sempre a monitorare l’adeguatezza del servizio, pronti ad intervenire con correttivi in qualsiasi momento

Qui informazioni di servizio e orari.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Navigazione Lago Maggiore: FASE 2 e sicurezza

Today è in caricamento