rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Speciale

Una cinque giorni all’insegna di arte, cultura e sapori per scoprire Foligno

In partenza l’8 dicembre un’iniziativa speciale per vivere a 360° la città umbra

Viviamo in una nazione che vanta un patrimonio artistico, culturale, eno-gastronomico e paesaggistico invidiato da tutto il mondo e con un Cuore Verde bellissimo, l’Umbria. Viaggiare in lungo e in largo per lo Stivale, d’altronde, è una continua scoperta di bellezze di ogni genere, di gusti e sapori unici e di storie appassionanti e secolari.

Una ricchezza che è molto importante valorizzare. Come? Creando itinerari e percorsi tematici capaci di guidare i visitatori alla scoperta di un territorio, delle sue peculiarità e delle sue tradizioni

Arte, cultura ed enogastronomia

Far vivere ai visitatori lo spirito autentico di un territorio, magari scoprendo anche i lati meno conosciuti ma altrettanto suggestivi di una città, è l’obiettivo degli Open Days di Visit Foligno - dall’8 al 12 dicembre -, cinque giorni di attività e percorsi tra storia, cultura, arte, natura e tradizione enogastronomica organizzati dal Comune di Foligno in collaborazione e con il contributo dell’Assessorato al Turismo della Regione Umbria.

Un’iniziativa, insomma, per scoprire Foligno nella sua interezza attraverso itinerari emozionali e percorsi culturali e artistici che, in un’atmosfera arricchita da luci e installazioni luminose a tema natalizio, si snoderanno intorno ai principali poli attrattivi della città a cominciare da Palazzo Trinci, Palazzo Candiotti con il nuovissimo Museo digitale e immersivo della Quintana, la Calamita Cosmica, il Museo Archeologico di Colfiorito e altre suggestive location tutte accessibili a tariffe agevolate.

Arte, cultura, ma non solo: gli Open Days di Visit Foglino prevederanno anche percorsi enogastronomici legati alle produzioni tipiche locali con visite e degustazioni nelle cantine, assaggi proposti dalle taverne dei rioni della Quintana e dai ristoranti e laboratori per scoprire i segreti dell’olio EVO, della cera d’api e del tartufo.

Un salto al centro del mondo: le meraviglie di Foligno

Per tutti gli appassionati di cicloturismo e trekking, inoltre, durante gli Open Days ci saranno tante uscite guidate per tutti i gusti. Con le due ruote si potranno scoprire gli affascinanti percorsi, anche montani, che conducono ai vicini borghi di Capodacqua, Sassovivo fino alle suggestive località di Pale e Rasiglia. Sempre in bici e a piedi ci si muoverà poi in città con percorsi urbani divisi tra scorci mozzafiato e bellezze architettoniche.

Questa cinque giorni è un’occasione da non perdere per scoprire la città che diede alle stampe l’Editio Princeps della Divina Commedia di Dante Alighieri, che risplende con le vestigia della famiglia Trinci, il suo barocco ed è un importante centro di arte contemporanea. Ma soprattutto, come tradizione vuole ormai da tempo, è da tutti conosciuta come il Centro del Mondo. Il perché? Basta fare un salto a Foligno per scoprirlo!

Per tutte le informazioni, fino al 12 dicembre sarà attivo un Infopoint a Porta Romana aperto ogni giorno dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 19. Per contatti: 0742-354459 (IAT). Oppure al sito: https://www.comune.foligno.pg.it/articoli/open-days

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una cinque giorni all’insegna di arte, cultura e sapori per scoprire Foligno

Today è in caricamento