Lunedì, 30 Novembre 2020

Moto e scooter elettrici: le principali tipologie sul mercato

Mezzi per tutte le tasche e per tutte le esigenze, da economici scooter a ruote alte a potenti supersportive

Prosegue il nostro viaggio nel mondo delle moto e degli scooter elettrici; un settore davvero ampio con modelli per tutte le tasche e per tutte le esigenze.

Sul mercato è, infatti, possibile trovare soluzioni per tutti i gusti, da maxi scooter a moto naked dal look aggressivo.

Iniziamo dagli scooter low cost, con modelli a ruote alte disponibili a poco più di 2.000 euro come l’Askoll S1, dotato di un’autonomia di 40 chilometri e velocità massima di 45 Km/h.

Nella nostra rassegna non poteva mancare la Vespa elettrica; un elegante scooter con una potenza di picco di 4 kW e velocità limitata a 45 km/h. A bordo troviamo una batteria agli ioni di litio che garantisce 100 chilometri di autonomia e richiede un tempo di ricarica di 4 ore.

Biciclette: gli accessori indispensabili

Sul mercato è anche possibile trovare potenti maxi scooter come il BMW C evolution; un mezzo di fascia alta acquistabile a partire da 15.650 euro che vanta un’autonomia di 160 chilometri ed in grado di accelerare da 0 a 50 Km/h in soli 2,8 secondi. Non dimentichiamo la potenza di 35 kW (48 CV) e la coppia di 72 Nm.

Occupiamoci ora delle moto elettriche partendo dall’italiana Energica Eva Ribelle, un’aggressiva naked con un’autonomia fino a 400 chilometri e velocità massima di 200 chilometri orari. 

Da Energica arriva anche la Ego, una moto elettrica ad elevate prestazion, con una velocità massima di 240 Km/h.

Tra le moto elettriche citiamo, infine, anche la Harley-Davidson LiveWire, una raffinata naked con un'autonomia fino a 158 chilometri ed una potenza di 105 CV.

Le domande più insolite sulle auto elettriche
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moto e scooter elettrici: le principali tipologie sul mercato

Today è in caricamento