rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Speciale

Acquisti di natale tra giochi di luci e alberi veri

Vivere la magia delle feste in uno dei maggiori Fashion Village della Toscana

Molte persone, quando sta per arrivare il Natale, si avvicinano alle vetrine, non tanto per farsi venire un’idea sui molti regali che dovranno fare, ma perché attirate dall’allestimento natalizio. Per le strade di tutte le città si iniziano a vedere installazioni luminose, alberi, decorazioni: è quella che tutti chiamano “atmosfera natalizia”.

L’atmosfera natalizia, in poche parole, rende felici le persone. Il Natale ha un suo plot narrativo, i suoi protagonisti – e i suoi personaggi minori – i suoi schemi, un suo ripetersi sempre uguale perché è così che si crea quella magia che tutti conoscono. In questo periodo ci si scambia i regali e molti, a corto di idee o perché sempre indaffarati, si riducono all’ultimo momento; altri, più accorti e organizzati, programmano tutto per tempo. Entrambi però hanno un minimo comun denominatore: pensare a qualcun altro, che sia un amico o un parente. 

Ecco perché le persone amano ritrovarsi in questo contesto e passeggiare per le strade addobbate a festa, nei centri commerciali dove si respira aria di festa. È quindi importante riporre la dovuta attenzione nel ricreare il giusto spirito del Natale.

Shopping di Natale in un ambiente curato ed ecologico

Luci, colori, alberi. È a tutto questo che si associano soprattutto le feste di fine anno. E a proposito di alberi di Natale, non entrano in gioco solo ragioni estetiche, ma anche ecologiche. Infatti, gli alberi ‘veri’ hanno un impatto ambientale sicuramente più basso rispetto a quelli artificiali, i quali invece – oltre alla minor resa estetica – sono spesso composti da plastica o altri derivati del petrolio. Secondo alcuni dati la maggior parte delle emissioni di gas serra legate alla produzione di alberi di natale artificiali derivano proprio dall’utilizzo di materie prime derivanti dal petrolio.

È il caso per esempio del Valdichiana Village (Foiano della Chiana, provincia di Arezzo), vera e proprio land of fashion, che propone allestimenti natalizi frutto di una grande attenzione all’estetica e allo stesso tempo all’ambiente. Come dichiara il center manager Riccardo Lucchetti, il Valdichiana Village punta sull’atmosfera natalizia con un occhio all’ecologia. Infatti sono ben 12 i grandi abeti piantati lungo le strade e i vicoli del centro, i quali faranno vivere una vera atmosfera natalizia ai clienti: “Sull’aspetto ambientale ed ecologico abbiamo investito molto negli ultimi tempi, con l’introduzione di numerose aree verdi e vogliamo proseguire con questa sensibilità di rispetto verso la natura; al termine delle feste sarà nostra cura, inoltre, riporre a dimora gli abeti”.

Spettacoli di luci e piste di pattinaggio su ghiaccio 

Il Valdichiana Village quest’anno sarà aperto anche l’8 e il 26 dicembre (con i saldi invernali che verranno anticipati al 5 gennaio). Una meta ideale per passeggiare e vivere con spensieratezza l’arrivo del Natale con parenti e amici, in un ambiente che garantisce qualsiasi tipo di comfort. Ampi spazi aperti, punti vendita al coperto (in caso di pioggia), grandi marche e un’offerta praticamente infinita. 

Da non perdere, in Piazza Maggiore, lo spettacolo della ‘video mapping’, uno show di luci che riscalderà ulteriormente l’atmosfera natalizia. Inoltre, non mancherà la pista di pattinaggio su ghiaccio, 325 metri quadrati di puro divertimento.

Le persone saranno accolte nel rispetto delle norme anti covid e in massima sicurezza, grazie alla predisposizione di tutte le forme di prevenzione sanitaria, per un Natale sicuro e all’insegna dello shopping di qualità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquisti di natale tra giochi di luci e alberi veri

Today è in caricamento