rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
T3 Basilicata

Coserplast: lo spirito innovativo e tecnologico degli infissi in PVC

Tra i progetti avviati con T3 un sistema di ventilazione meccanica pensato per le finestre e un configuratore virtuale in 3D che offra in anteprima ai clienti le possibili configurazioni tecniche ed estetiche di un serramento

La storia è quella di una cooperativa che nasce da un’altra cooperativa, che pian piano amplia l'orizzonte su nuovi settori produttivi, e in particolare quello della produzione di infissi in PVC, persiane in alluminio e infissi in legno-alluminio. La Cooperativa Serramenti Coserplast, con sede legale e produttiva nella zona PIP di Miglionico, in provincia di Matera, nasce nel 1991, dall'idea di ampliare l’attività della vecchia cooperativa che si occupava di costruzioni.

Innocenzo Guidotti, presidente della Cooperativa e da meno di un anno anche presidente di LegaCoop Basilicata, quindi Coserplast nasce come evoluzione rispetto a una realtà precedente...

Sì, opzionando le attività possibili abbiamo incrociato un settore innovativo per l’epoca, i serramenti in PVC, non molto presenti sul mercato. Con il supporto della legge De Vito per l'imprenditorialità giovanile abbiamo così realizzato da subito un impianto importante, dapprima coinvolgendo i figli dei soci e poi via via ingrandendoci fino ad avere oggi in organico 40 risorse. Negli anni abbiamo implementato la produzione di serramenti in alluminio e poi in legno, tuttavia il settore dei serramenti in PVC resta il nostro core business.

Ciò che vi contraddistingue è una strategia competitiva aziendale fortemente basata sull’innovazione tecnologica...

Assolutamente sì, gli investimenti effettuati negli ultimi 3-5 anni in macchinari a controllo numerico, in software di progettazione e di gestione delle fasi di lavorazione, e l’introduzione in azienda di un Export Manager per la definizione di una strutturata strategia di accesso su alcuni specifici mercati esteri, hanno permesso a Coserplast di rafforzare la propria posizione su alcuni mercati di fascia medio-alta. Al contempo abbiamo puntato sulle diversità produttive rispetto alla concorrenza, ampliando la gamma e inserendo dei prodotti dedicati a particolari esigenze, come la sicurezza, progettando una finestra in PVC esteticamente uguale alle altre ma molto più sicura, o ancora l’estetica, realizzando un serramento che dà la sensazione di essere costruito in legno, al momento unico in Europa.

Non c’è incontro più automatico, dunque, che quello con T3. Come si sviluppa la sinergia e quali sono i progetti in corso?

T3 è per noi uno stimolo forte, è un supporto davvero molto molto utile alle aziende. Già con il precedente servizio di Trasferimento Tecnologico della Regione Basilicata abbiamo avviato delle esperienze di innovazione e oggi continuiamo il nostro percorso di crescita con altri progetti innovativi: un progetto è quello che riguarda l’inserimento di un sistema di ventilazione meccanica controllata all’interno delle camere d’aria di una finestra in PVC. Dopo che T3 ha effettuato un’analisi sullo stato dell’arte, una ricerca di anteriorità brevettuale, ha individuato come Partner tecnico-scientifico il Dipartimento di Meccanica, Matematica e Management del Politecnico di Bari, rappresentato dal professore Giuseppe Pascazio, con cui stiamo portando avanti il progetto.

In divenire anche le attività di sviluppo e implementazione di un configuratore virtuale in 3D che possa offrire alla clientela la possibilità di visualizzare in tempo reale, sulla propria piattaforma web, le possibili configurazioni tecniche ed estetiche di un serramento con un elevato livello di dettaglio. Anche qui T3 ha effettuato un'analisi preliminare e di monitoraggio dei competitor e di individuazione di un partner tecnico, Brain Tech s.r.l. Il progetto è stato finanziato e in corso di realizzazione. C’è stato inoltre un incontro preliminare con un gruppo di ricerca del CNR per valutare l'opportunità di recuperare in modo virtuoso i serramenti in disuso. Oggi più che mai, del resto, è importante monitorare il fine ciclo vita dei materiali in plastica.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coserplast: lo spirito innovativo e tecnologico degli infissi in PVC

Today è in caricamento