rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
publisher partner

Un viaggio nella bellezza

Da Pompei ai paesaggi mozzafiato della penisola sorrentina

La stagione più calda dell’anno è ormai alle porte, le belle giornate di sole ci ricordano che, dopo lunghi mesi di lavoro, le tanto attese vacanze non sono più così lontane. È quindi iniziato il conto alla rovescia per milioni di persone in tutta Italia, che si accingono a partire verso le mete più disparate: c’è chi viaggia da una vita e non vede l’ora di raggiungere le località più lontane per tuffarsi in mari tropicali, chi è felice di raggiungere la seconda casa in una tranquilla e fresca zona di montagna o chi ancora desidera dedicarsi alla visita di una città d’arte. Oltre a chi oramai è esperto di check-in e bagagli da preparare, ci sarà sicuramente qualcuno che si appresta ad organizzare il primo viaggio. Insomma, le tipologie di viaggiatori e le mete turistiche prescelte possono essere infinite, ma tra tutti ci sarà sicuramente chi deciderà di trascorrere le proprie vacanze nella nostra meravigliosa terra, conosciuta in tutto il mondo per le stupende ricchezze culturali, storiche e paesaggistiche.

Quale miglior soluzione, se non pensare a una meta come Napoli, che racchiude ognuna di queste peculiarità? Gli album di fotografie si riempirebbero di immagini di architettura come il Maschio Angioino (o Castel Nuovo) e la Galleria Umberto I, di angoli di natura incontaminata come il Vesuvio e scatti di una città unica nel suo genere: Castel dell’Ovo, Piazza del Plebiscito, i Quartieri Spagnoli sono solo alcuni dei punti di interesse che potrebbero scoprire.

Comodità negli spostamenti: come raggiungere la bellezza

Da un punto di vista turistico, l’unicità della zona è data anche dalla facilità con cui è possibile raggiungere ognuna delle attrazioni, sia a piedi, godendosi l’intero panorama, che con l’utilizzo dei mezzi pubblici. Quello che talvolta accade è che gli stessi viaggiatori, soprattutto quelli alle prime armi, non siano a conoscenza di quanto sia altrettanto agevole uscire dalla città e spostarsi verso le più belle località della penisola sorrentina. Non lontano da Napoli, infatti, è possibile visitare Pompei ed Ercolano, regalandosi un viaggio unico nella storia, tra scavi archeologici e rovine, raggiungere il Monte Faito in funivia, e arrivare fino a Sorrento, cittadina ambita per cerimonie e matrimoni da favola, i cui scorci e profumi risultano ancora oggi inconfondibili.

Tutto questo grazie a Campania Express, un treno turistico veloce, che collega tutte queste località e ospita i propri passeggeri in vagoni interamente climatizzati. Ad accoglierli, un servizio di hostess, presenti sia a bordo che nelle stazioni per un’esperienza all’insegna del comfort. I biglietti sono prenotabili comodamente online dalla piattaforma ots.eavsrl.it, una pagina interamente dedicata alla vendita, che offre la possibilità di scegliere il percorso e i posti a sedere. Grazie al recente accordo di joint venture, sarà possibile acquistarli anche dal sito web di Trenitalia, nell’area riservata alle vendite.   

Un’iniziativa promossa da EAV

In questo invitante scenario, EAV (Ente Autonomo Volturno) ricopre un ruolo fondamentale: come società partecipata interamente dalla Regione Campania, esso rappresenta una delle principali realtà del Trasporto Pubblico Locale italiano, sia per quanto riguarda il territorio servito, sia per la popolazione interessata. Oltre a occuparsi del supporto nelle attività di pianificazione e controllo dei progetti ed investimenti nell’ambito del trasporto, esercita anche il servizio ferroviario e funiviario della regione e trasporta ogni anno oltre 50.000.000 di passeggeri.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Today è in caricamento