Sabato, 19 Giugno 2021
F1 MONTECARLO

F1 - Sebastian Vettel e la rinascita nel Principato: da pilota in crisi a 'pilota del giorno'

Il quattro volte campione del mondo chiude in quinta posizione la gara tra le stradine monegasche. Un primo risultato incoraggiante da quando è passato alla Aston Martin

Aston Martin F1/Twitter

Finalmente Vettel. Il quattro volte campione del mondo nel Gran Premio di Montecarlo ha ottenuto un quinto posto davvero incoraggiante. Un risultato importantissimo che potrebbe davvero riuscire a sbloccarlo dal punto di vista psicologico. La sua avventura con il team di Lawrence Stroll di fatto inizia ora.
Vettel negli appuntamenti precedenti aveva collezionato solo zeri. Nel Gran Premio d'esordio in Bahrain era giunto 15esimo, proprio come a Imola. Qualche timido miglioramento in termini di classifica si era visto a Portimao e a Barcellona, dove era giunto 13esimo.

F1 Monaco: vince Verstappen, Sainz 2°

F1, Montecarlo: Vettel è ‘pilota del giorno’

La Aston Martin a Montecarlo, la gara più affascinante e glamour dell’anno, non poteva proprio rischiare un’altra prestazione anonima e tanto meno una figuraccia. 

Vettel, che alla fine è stato giustamente votato dai fan della F1 ‘Pilota del giorno del Gran Premio di Montecarlo 2021' ha trascinato la squadra con una prestazione maiuscola. Si è qualificato ottavo, ma ha guadagnato subito una posizione a causa del KO di Leclerc che non ha preso il via alla gara, rinunciando alla pole position ottenuta sabato. Ha rischiato fermandosi dopo Gasly e Hamilton, mettendo a segno l’arrembante strategia di overcut decisa insieme ai box Aston Martin. Nei due giri in più in cui è rimasto in pista, ritardando la sosta rispetto ai rivali, ha guidato alla grande su gomme ormai praticamente finite. Tra le immagini più significative di questa gara c'è anche il ruota a ruota con Gasly. Nessuno dei due piloti voleva alzare il piede tra le insidiosissime stradine che portano alla piazza del Casinò.

F1 2021: il calendario

Vettel ha dimostrato di essere arrembante e combattivo. Nel weekend è stato costantemente davanti al compagno di team Lance Stroll che alla fine ha chiuso nono. La Aston Martin a Montecarlo ha ottenuto un buon risultato in termini di punti. Si attendono conferme già dalla prossima gara in calendario, il Gran Premio d'Azerbaigian, in programma a Baku, domenica 6 giugno.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

F1 - Sebastian Vettel e la rinascita nel Principato: da pilota in crisi a 'pilota del giorno'

Today è in caricamento