Martedì, 16 Luglio 2024
ATLETICA/MONDIALI BUDAPEST

Mondiali Atletica, Italia d'argento nella staffetta 4x100: vincono gli Usa

Rigali, Jacobs, Patta e Tortu chiudono in una strepitosa seconda posizione. Ottima prova della 4 x 100 femminile che chiude quarta

Serata memorabile doveva essere e così è stato. Oggi, sabato 26 agosto, la staffetta 4x100 ha conquistato la medaglia d'argento ai Mondiali di atletica di Budapest. Dopo l'impresa di Tokyo 2020, con la medaglia olimpica, un altro alloro brilla grazie a una nuova impresa questa volta firmata da Rigali, Jacobs, Patta e Tortu.

I nostri hanno chiuso in 37"62 alle spalle degli Stati Uniti di Coleman, Kerley, Carne e Lyles (37"38). Bronzo per la Giamaica in 37”76, poi Gran Bretagna e Giappone. Festeggiamenti meritati e scatenati con Tortu, autore di una prova maestosa, che abbraccia Rigali, Patta che piange, poi tutti in un grande abbraccio con Jacobs, che si è riscattato alla grande dopo l'eliminazione nella semifinale dei 100 metri.

Ottima anche la prova della 4x100 femminile che chiude al quarto posto con Dosso, Kaddari, Bongiorni e Pavesi in 42”49, dietro al podio composto dagli Stati Uniti, oro in 41"03, Giamaica, argento in 41"21, e Gran Bretagna, bronzo in 41"97.

La 4x100 maschile, campione olimpica, andrà a Parigi 2024 per difendere il titolo. La 4x100 femminile punterà al podio. Questi i verdetti della pista iridata di Budapest a un anno dai Giochi Olimpici.

Atletica, Mondiali Budapest 2023: gli azzurri in gara e gli orari giorno per giorno 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali Atletica, Italia d'argento nella staffetta 4x100: vincono gli Usa
Today è in caricamento