rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Altro

Coppa del Mondo di nuoto, triplete azzurro con Ceccon

Il fuoriclasse veneto, dopo aver vinto i 200 dorso e i 100 stile, a Berlino trionfa anche nei 100 metri dorso

Tre su tre. Inarrestabile Thomas Ceccon nella tappa di apertura della Coppa del Mondo di nuoto. Dopo aver vinto i 200 dorso e i 100 stile, all’Europasportpark di Berlino il fuoriclasse azzurro trionfa anche nei 100 metri dorso. Il veneto ha chiuso la finale con il tempo di 52.27. Alle sue spalle il giapponese Ryosuke Irie, secondo con 54.05, ed il polacco Ksawery Masiuk, che completa il podio con il crono di 54.20. Un debutto stagionale strepitoso nel circuito iridato per Ceccon, che si presenterà da strafavorito anche alla seconda tappa, in programma il prossimo weekend ad Atene. 

Thomas Ceccon era già salito sul primo gradino del podio nella tappa inaugurale della Coppa del Mondo di nuoto. Il fuoriclasse di Thiene, dopo aver vinto la gara dei 200 dorso nella giornata d’apertura, si è ripetuto poi nella seconda sessione di finali andata in scena presso la vasca dell’Europasportpark di Berlino. E' riuscito a prevalere anche nei 100 stile libero, al termine di una gara dominata dalla prima all’ultima bracciata. L’azzurro ha archiviato la sua prova con il tempo di 47.97, precedendo l’australiano Zac Incerti (48.55) e Dylan Carter (48.73), atleta di Trinidad e Tobago. Da segnalare che Ceccon, staccato il pass per la finale anche nei 50 dorso, ha deciso di rinunciarvi (di comune accordo con il suo allenatore) per concentrarsi esclusivamente su quella nei 100 stile libero. Ancora giù dal podio, invece, Nicolò Martinenghi, che si è dovuto accontentare della sesta piazza nella finale dei 50 rana. Il varesino ha chiuso con il crono di 27.14 una gara scivolata via proprio a ridosso degli ultimi metri. Il primo posto è stato appannaggio del cinese Qin Haiyang (26.29), riuscito a terminare davanti all’olandese Arno Kamminga (26.97) e al britannico Adam Peaty (26.98). 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa del Mondo di nuoto, triplete azzurro con Ceccon

Today è in caricamento