rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Altro

Futsal, Serie A Femminile, semifinali di Coppa Italia: dove vedere le partite in tv e in streaming

Pescara, Bitonto, Lazio e Kick Off a caccia del titolo vinto nelle ultime due stagioni dal Falconara, assente quest'anno alla kermesse

Si alza il sipario sulla tanto attesa Final Four di Coppa Italia di Serie A Femminie, che catalizzerà le attenzioni del movimento italiano tra oggi e domani, domenica 23 aprile. La kermesse del PalaDolmen di Bisceglie si aprirà con le semifinali Lazio-Kick Off (ore 17.30) e Pescara-Bitonto (ore 20.30). Chi raccoglierà lo scettro del Falconara, campione delle ultime due edizioni e non qualificato alle Finals di quest'anno? I pronostici parlano tutti per la vincente della semifinale stellare tra Pescara e Bitonto, rispettivamente prima e seconda forza del campionato. Una finale anticipata, per molti, con le pugliesi che giocano praticamente in casa e avranno anche la forza del loro enorme e caloroso pubblico. Ma occhio alle sorprese: l'anno scorso fu il Real Statte a bruciare tutte le rivali sul tabellone e conquistare un'inaspettata finale contro il Falconara. 

Lazio-Kick Off

In campionato non c'è stata storia: la Lazio ha sempre perso e sofferto non poco contro le milanesi della Kick Off, favorite per la qualificazione in finale. Ma le sfide secche sono sempre imprevedibili. Il coach della Lazio Daniele Chilelli vuole provarci: "Speriamo sia una semi meno prevedibile delle gare di campionato. Cercheremo di non ripetere quelle che sono state le prestazioni offerte nei precedenti. Proveremo in tutti i modi a vincere la partita. Ci arriviamo al completo, siamo tutte e non abbiamo scuse. E già questa è una notizia perché è la prima gara da inizio anno in cui avremo a disposizione tutte le nostre giocatrici. Certo non stanno benissimo e hanno fatto pochi allenamenti, però perché tutte in campo si respira un'altra aria". 
Il collega della Kick Off Riccardo Russo non si fida della Lazio: "Avversario e classifiche penso abbiano una rilevanza abbastanza relativa in questa manifestazione. La Final Four è l'essenza di questo sport, contano relativamente gli avversari o il sorteggio. Si partecipa sempre e tutti per vincere. Orgoglio di partecipare anche con l'Under 19? Sì, si può ben vedere che stiamo utilizzando molte ragazze giovani già dall'anno scorso e non per fare numero. Mi riferisco a Bovo, Ghilardi, Brugnoni che hanno già un certo peso in prima squadra. Bene così". 

Pescara-Bitonto

La finale anticipata è Pescara - Bitonto. Dudù Morgado, coach delle abruzzesi, pronto a vincerla con la sua esperienza e il suo roster profondo: "Sarà una partita molto delicata, contro una squadra allestita per vincere tutto. Per superare quest'ostacolo dovremo esprimerci non al 100, ma al 200%. La vittoria contro di loro in campionato? Non è possibile fare paragoni. La sfida di marzo valeva il primo posto, ma qui c'è in ballo la finale di Coppa Italia. E' un obiettivo che ci interessa molto perché precede lo Scudetto. Mi fido delle mie ragazze che hanno sempre dimostrato di essere presenti negli appuntamenti importanti".
A Bitonto in panchina c'è un pescarese doc, oltre che ex di turno: Gianluca Marzuoli. Lui ha vinto l'ultimo scudetto con le biancazzurre e adesso fa sognare le pugliesi, a caccia del loro primo titolo: "Il sorteggio? In ogni caso sarebbe stato uno spettacolo, quindi ben venga questa partita. Siamo pronti per affrontarla, il pubblico sarà sicuramente dalla nostra parte e ci darà una marcia in più".

Serie A Femminile, Coppa Italia, semifinali: programma e dove vedere le partite in e in streaming

Sabato 22 aprile
LAZIO-KICK OFF ore 17.30 (diretta streaming su www.futsaltv.it)
PESCARA-BITONTO ore 20.30 (diretta streaming su www.futsaltv.it)
Domenica 23 aprile
FINALE ore 18.15 (diretta tv su Sky Sport)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futsal, Serie A Femminile, semifinali di Coppa Italia: dove vedere le partite in tv e in streaming

Today è in caricamento