Lunedì, 18 Ottobre 2021
CICLISMO

Torna il Giro di Lombardia: il percorso, i favoriti e come seguirlo in tv

Cresce l’attesa per sabato 9 ottobre quando si disputerà l’ultima Classica Monumento della stagione

Tutto è pronto per la "classica delle foglie morte" giunta alla sua 115esima edizione.

L’elenco dei partecipanti, che saranno al via del Giro di Lombardia, sabato 9 ottobre, la classica Monumento che chiude la stagione, come sempre sarà di altissimo livello.

Uno spettacolo da non perdere per gli appassionati di ciclismo che hanno ancora negli occhi la grande impresa compiuta da Sonny Colbrelli che domenica scorsa ha vinto la Parigi-Roubaix, conquistando un successo epico nell’Inferno del Nord e riportando la vittoria in Italia 22 anni dopo l’impresa compiuta da Andrea Tafi.

Giro di Lombardia 2021: il percorso

Saranno 239 km di grande spettacolo da Como a Bergamo. La prima selezione avverrà sulla Madonna del Ghisallo dove, da un versante diverso dal solito, saranno proposti 8 chilometri con pendenze attorno al 6%.

Dopo la discesa e un breve tratto di pianura si tornerà a salire verso Caprino Bergamasco e Roncola, dove ci saranno 9,4 km al 6,6% di media.
In questo percorso senza tregua si va poi verso Berbenno (6,8 km al 4,4%) e poi si passerà per Dossena e Zambla Alta.

Saranno 20 chilometri di salita che faranno un’ulteriore scrematura prima di una lunga discesa che precede il passo più temuto della corsa. Il Passo di Gandia, 9,2 chilometri al 7,3%, farà davvero selezione e sarà l’antipasto a una discesa ripida e ricca di tornanti che porterà il gruppo verso l’arrivo di Bergamo.

I corridori affronteranno il Colle Aperto, verso la città di Bergamo Alta, che presenta circa un chilometro con pendenze vicine al 10% e un tratto in pavè. Il terreno dove attaccare per i tanti corridori che coltivano ambizioni di vittoria non mancherà. 

Giro di Lombardia 2021: i favoriti

L'anno scorso a vincere fu il danese Kajob Fuglsang (Astana PremierTech). Vediamo chi sono i favoriti alla vittoria dell’edizione 2021 del Giro di Lombardia.

1) Primoz Roglic (Jumbo-Visma)

Si segnala in grande forma. Ha vinto la Vuelta ed è reduce dalla doppietta Giro dell'Emilia, Mlano-Torino nel Giro di pochi giorni. Punterà al bersaglio grosso. 

2) Tadej Pogacar (UAE Team Emirates)

A soli 22 anni ha già vinto 2 tour de France e la Liegi Bastone Liegi. La gamba è buona era tra i protagonisti della fase finale della Torino-Milano. Ci proverà.

3) Remco Evanepoel (Deceuninck - Quick Step)

Un anno fa è caduto, quest'anno sogna giustamente di vivere tutta un’altra corsa. Degna del suo potenziale.

4) Julian Alaphilippe (Deceuninck Quick - Step)

Il due volte campione del mondo ha messo il Lombardia tra i suoi obiettivi stagionali. Quando lo fa raramente sbaglia.

5) Vincenzo Nibali (Trek-Segafredo)

Tornato alla vittoria nel Giro di Sicilia, Vincenzo Nibali sogna di chiudere la stagione in bellezza. In carriera ha già vinto due edizioni di questa corsa che ama particolarmente, nel 2015 e nel 2017. 

Giro di Lombardia: come seguirlo in tv

Il giro di Lombardia sarà trasmesso in diretta tv in chiaro sui canali Rai (Raisport e Rai2) e per gli abbonati su Eurosport 1.

 Sarà inoltre trasmesso in streaming gratuito su RaiPlay e in diretta streaming per gli abbonati su Eurosport Player, Discovery+, Sky Go, DAZN. I corridori partiranno alle ore 10.20: l'arrivo è previsto tra le ore 16.30 e le 17.30.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il Giro di Lombardia: il percorso, i favoriti e come seguirlo in tv

Today è in caricamento