Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Altro

Gregorio Paltrinieri imbattibile, trionfo nella Coppa Len

Ad Alghero, il fuoriclasse di Fiamme Oro e Coopernuoto, bronzo olimpico a Tokyo, allunga negli ultimi due cento metri e vince. Nel Femminile, terza Giulia Gabbrielleschi

Alghero come Piombino. L'ultima tappa della Coppa Len conferma il dominio azzurro; anche in Sardegna, come nella 10 km di sei giorni fa in Versilia, davanti a tutti gli amici e compagni d'allenamento, entrambi seguiti dal tecnico federale Fabrizio Antonelli, Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza.

Vince il fuoriclasse di Carpi - tesserato per Fiamme Oro e Coopernuoto, bronzo olimpico a Tokyo, dopo aver messo al collo l'argento negli 800 stile libero - che allunga negli ultimi due cento metri e chiude in 1h55'00''8; il 26enne lucano - tesserato per Fiamme Oro e CC Napoli - è eccellente secondo in 1h55'01''6. Sul gradino più basso del podio sale un altro caimano di razza, il francese Marc Antoine Olivier - agli Europei di Budapest argento nella 5 e nella 10 km, alle spalle di Paltrinieri - in 1h55'03''9. E' quinto in 1h55'12''3 un ottimo Andrea Manzi (Fiamme Oro/CC Napoli) che in volata batte il livornese Dario Verani (Esercito/Livorno Acquatics) sesto in 1h55'12''6. "Nei primi giri avevamo il sole contro e abbiamo sbagliato traiettoria varie volte. Sono stato sempre coperto; poi nell'ultimo giro ho aumentato il ritmo e ho vinto - spiega SuperGreg che vince anche la Coppa Len - Le condizioni di gara erano molto buone; l'acqua non era troppo fredda (21 gradi). Insomma è andato tutto bene".


Nella prova femminile domina la tedesca Leonie Beck - bronzo iridato nella 5 km a Gwangju 2019 - in 2h03'48''5 che precede la connazionale Jannette Spiwoks che regola il gruppo in 2h03'57''5. Terza è Giulia Gabbrielleschi - tesserata per Fiamme Oro e Nuotatori Pistoiesi, allenata da Massimiliano Lombardi, agli Europei di Budapest argento nella 5 km e oro nella 4x1.25 km insieme a Paltrinieri, Acerenza e Rachele Bruni - in 2h03'59''5 che batte tre compagne di squadra: Giulia Berton (Marina Militare/Le Bandie) quarta in 2h04'00''6, Martina De Memme (Esercito) quinta e vincitrice della Coppa Len in 2h04'04''6 e Sofie Callo (Fiamme Oro/RN Spezia) sesta in 2h04'05''0.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gregorio Paltrinieri imbattibile, trionfo nella Coppa Len

Today è in caricamento