rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
PALLANUOTO

Settebello d'argento, la Croazia vince l'oro ai Mondiali di pallanuoto ai rigori

La nazionale di Sandro Campagna perde il titolo iridato dai 5 metri. I nostri devono accontentarsi del secondo gradino del podio, ma in questa rassegna hanno conquistato il pass olimpico e dimostrato la loro forza

Il Settebello è medaglia d'argento ai mondiali di pallanuoto maschile 2024. Oggi, sabato 17 febbraio, a Doha, il Settebello di Sandro Campagna è stato sconfitto dalla Croazia ai rigori per 15-13, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sull'11-11.

Decisivi gli errori di Di Fulvio ed Echenique.  L'Italia sperava di conquistare il quinnto titolo iridato della sua storia dopo quelli del 1978, 1994, 2011, 2019. Pe la Croazia è il terzo trionfo iridato ( 2007, 2017, 2024).

Del Lungo aveva parato un rigore a Favtoic per un vantaggio che si è purtroppo rivelato illusorio. Grande rammarico in casa azzurra per il goal del pareggio croato a cinque secondi dal termine con Buric.

Il Settebello, però, superata la delusione per la sconfitta in finale potrà indossare con orgoglio la nona medaglia iridata della storia azzurra, che vanta quattro ori, quattro argenti ed un bronzo. 

In questa edizione è stato centrato l'obiettivo di staccare il pass per i Giochi Olimpici, grazie al successo agli ottavi di finale contro gli Stati Uniti e il Settebello arriverà ai Giochi con la terza finale in quattro edizioni dei mondiali. 

La nazionale di Sandro Campagna, che ai campionati del mondo di Doha 2024 ha superato nei quarti la Grecia e in semifinale la Spagna, è al top del ciclo olimpico, gioca alla pari contro tutte le maggiori rivali e sicuramente dirà la sua nella lotta per le medaglie che conteranno di più quest'anno, quelle olimpiche.

Mondiali nuoto 2024: il calendario e il programma con gli orari delle gare in diretta tv

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settebello d'argento, la Croazia vince l'oro ai Mondiali di pallanuoto ai rigori

Today è in caricamento