Giovedì, 21 Ottobre 2021
MONDIALI CICLISMO

Mondiale Ciclismo: Julian Alaphilippe vince il campionato del mondo, l'Italia chiude in testa al medagliere

Il campione francese si conferma campione del mondo. Il bis a un anno di distanza dopo l’arrivo a braccia alzate sul circuito romagnolo.

La maglia arcobaleno di campione del mondo di ciclismo rimane sulle spalle di Julian Alaphilippe. Il corridore francese della Deceuninck-Quick Step ha vinto la prova in linea maschile che da Anversa a Leuven ha offerto un grande spettacolo.

La zampata vincente del fuoriclasse transalpino è arrivata a 20 chilometri dal traguardo. I 268,3 km dell’impegnativo percorso di questa spettacolare edizione, la 100esima della storia, avevano già ridotto il numero di coloro che potevano ambire all’iride.

L’Italia ha pagato caro un incidente nelle fasi iniziali che ha messo out Ballerini e Moscon. La nostra punta, Colbrelli, sostenuto solo da Nizzolo e Bagioli è rimasto scoperto.

Ma prima di una doverosa analisi sulla nostra nazionale va sottolineato il valore del successo di Alaphilippe che, dopo il trionfo di Imola nel 2020, è riuscito a confermarsi. Conquistano l’argento Van Baarle (Olanda) e Valgren (Danimarca).

L’Italia, che ha visto oggi l’ultima uscita da ct di Davide Cassani, può comunque festeggiare per un’edizione in cui sono arrivati risultati davvero positivi. Filippo Ganna si è riconfermato campione del mondo a cronometro e sono arrivati gli ori di Filippo Baroncini, campione del mondo under 23 e di Elisa Balsamo, campionessa del mondo femminile, la cronostaffetta mista ha ottenuto il bronzo. Grazie a questi risultati abbiamo chiuso il medagliere davanti a tutti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiale Ciclismo: Julian Alaphilippe vince il campionato del mondo, l'Italia chiude in testa al medagliere

Today è in caricamento