rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Altro

Karate, le medaglie azzurre nell'ultimo impegno del 2023 in Portogallo

Nella serie A quattro atleti in evidenza, spicca l'argento di Arnone

In Portogallo si è disputato l'ultimo appuntamento del circuito Karate 1 - Serie A del 2023. Italiani in grande spolvero come sempre dopo la giornata delle finali: 4 medaglie e tante ottime prestazioni. Un argento e tre bronzi il bottino finale.

La medaglia più pregiata è arrivata dalla squadra di kata composta da Federico Arnone, Pietro Binotto e Cristian Villano. I tre italiani, dopo lo splendido percorso di ieri, si sono arresi oggi soltanto di fronte alla forte squadra giapponese sul risultato di 41.9 a 39.5.

Tre bronzi, poi, con Alessio Ghinami, Danilo Greco e la squadra di kata formata da Guido Polsinelli, Vincenzo Pappalardo e Samuele Moscatelli. Questi ultimi hanno battuto nella loro finale la squadra francese sul risultato di 41.9 a 41.7. Alessio Ghinami, nel kata individuale, ha invece avuto la meglio sull’atleta giapponese Shoei Motojima sul risultato di 42.4 a 42.2. Danilo Greco, infine, ha superato il giapponese Yoshihito Yatoji nei 60 kg di kumite.

Quinto posto, purtroppo, per Asia Pergolesi che nella finalina di oggi ha ceduto il passo all’ucraina Yuliia Rusu nonostante il risultato finale di 3-3. Settimi, invece, Samuele Rufini, Matteo Magagna, Joseph Rossi, Andrea Ortenzi, Michael Ghislandi e la squadra femminile di kata composta da Rifugio, Colasante e Caldi.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Karate, le medaglie azzurre nell'ultimo impegno del 2023 in Portogallo

Today è in caricamento