rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
IL PERSONAGGIO

Danilo Petrucci carichissimo: "Dopo MotoGp, Dakar, MotoAmerica: eccomi in Superbike"

Primi test con la nuova Ducati Panigale V4 del team Barni Spark Racing Team in vista della prima gara a Phillip Island dal 24 al 26 febbraio

"E dopo minitrial, minicross, motocross, superstock, MotoGP, Dakar, MotoAmerica…eccomi in Superbike!". Bastano poche righe a Danilo Petrucci per esprimere, sui suoi canali social, per riassumere la sua straordinaria carriera ed esprimere tutta la sua carica per la nuova avventura in Superbike.

Il pilota ternano, classe 1990,  ha corso in MotoGp con la Ducati (dal 2012 al 2020) e tra le sue grandi vittorie c'è quella nel 2019, nel Gp d'Italia al Mugello e il successo del 2020 a Le Mans. Due vittorie con cui ha fatto vedere tutto il suo "manico". Il coronamento di una lunga gavetta iniziata nel 1999 quando diventa campione italiano di minitrial. Nel 2000 Campione italiano minitrophy LEM, nel 2002 si laurea campione regionale di minicross. Nel 2009, con quattro podi in sei gare nella stagione di esordio nella Superstock 1000 diventa vicecampione italiano e Nel 2011 Petrucci, in sella alla Ducati 1098R del team Barni Racing, diventa Campione italiano Stock 1000 con una gara di anticipo e di vicecampione del Mondo Stock 1000 a 2 punti dal vincitore.

Nel 2022 ha impressionato per le sue prestazioni al debutto al Rally Dakar, riuscendo nella quinta tappa a piazzarsi al primo posto diventando così il primo pilota a vincere una gara sia in MotoGP sia alla Dakar. Nello stesso anno ha  disputato per la prima volta il Campionato MotoAmerica Superbike, chiuso al secondo posto, lottando fino all'ultima gara per il titolo con il campione uscente Jacob Gagne ed è tornato per una gara in MotoGp, dopo il ritiro del 2021 a Valencia, sostituendo l’infortunato Joan Mir, in sella alla Suzuki, nel Gran Premio di Thailandia.

La Dakar si innamora di Danilo Petrucci: chi è il pilota che ha vinto sia in MotoGp che nel deserto 

Danilo Petrucci quest’anno inizierà la sua avventura in Superbike, in sella a una Ducati Panigale V4 del team Barni Spark Racing Team, l’ultima squadra con cui aveva disputato la stagione in Superstock nel 2011. Ieri nella prima giornata di test a Jerez ha chiuso la sessione con il sesto tempo e un gran sorriso sul volto.

Nel weekend dal 24 al 26 febbraio a Phillip Island è in programma il Round Australia del Mondiale Superbike, l'inizio della stagione Sbk 2023. Danilo Petrucci e tutti gli appassionati italiani del campionato delle derivate di serie, già non vedono l'ora.

Superbike, Mondiale 2023: il calendario e tutte le date dei Gp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danilo Petrucci carichissimo: "Dopo MotoGp, Dakar, MotoAmerica: eccomi in Superbike"

Today è in caricamento