rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
IL FUTURO DI ROSSI

Valentino Rossi, inizia con l'Audi la nuova vita in auto

Il Dottore nel 2022 correrà nel Fanatec GT World Challenge Europe con un'Audi R8 LMS GT3

“Sono felice di entrare a far parte del team WRT. Tutti sanno che sono sempre stato un grande fan delle corse automobilistiche e che sono sempre stato interessato alle corse su quattro ruote”.

Valentino Rossi, con un post sui suoi canali social, ufficializza il suo passaggio alle quattro ruote, l'inizio di una nuova era al volante dopo i nove titoli mondiali conquistati in MotoGp e il ritiro dalle corse dello scorso novembre dopo la gara conclusiva della stagione a Valencia.

“Ora sono completamente pronto per dedicarmi a questi progetti ad alto livello e con il giusto approccio professionale. Il Team WRT è la squadra perfetta che stavo cercando e non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura“, ha scritto il Dottore.

Valentino Rossi 2022: GT World Challenge Europe

Il leggendario 46 sarà quindi, nella stagione 2022, sulla carrozzeria di un'Audi R8 LMS GT3. Rossi, da sempre attratto dall’automobilismo sin dai tempi in cui si parlava di un suo clamoroso passaggio in F1 al volante della Ferrari potrà dedicarsi a tempo pieno alle quattro ruote.

Nel suo CV ha già svariate gare al volante tra cui le partecipazioni a due gare endurance a  Monza e al Nürburgring nella stagione 2012. Recentemente aveva saltato la 12 Ore del Golfo per le normative sanitarie.

Il nuovo team lo accoglie a braccia aperte: "Sono sicuro che molti fan saranno contenti quanto noi che Rossi stia iniziando una nuova carriera su quattro ruote e che lo stia facendo in GT, con il Team WRT e Audi. Il test che abbiamo fatto a Valencia è stato estremamente positivo per entrambe le parti, in termini di feedback tecnico e approccio lavorativo. Diamo un caloroso benvenuto a Vale nella famiglia WRT e sono sicuro che stiamo partendo per un’esperienza molto eccitante per entrambi“, ha dichiarato Vincent Vosse, Team Principal WRT.

L'esordio di Valentino sarà nel weekend del 30 aprile-1 maggio e nel mirino c'è già la 24 Ore di Spa-Francorchamps in Belgio, l'evento più importante del suo nuovo calendario. Tra gli appuntamenti principali ci sono anche le gare di Imola e di Misano. Il primo test ufficiale è in programma il 7 e 8 marzo sul circuito Paul Ricard in Francia.

C’è una certezza: Rossi, che sta per diventare papà, continuerà ad andare a tutto gas.

Grazie Valentino: è giunta l'ora di goderci la tua eredità 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valentino Rossi, inizia con l'Audi la nuova vita in auto

Today è in caricamento