Sabato, 27 Febbraio 2021

Argentina, con la Nigeria è l'ultima spiaggia: Messi "sceglie" Higuain e Di Maria

Il fumantino ct Sampaoli ha perso credibilità davanti al gruppo, Messi appare un corpo estraneo e non c'è tempo per costruire qualcosa di nuovo a livello tattico. Si punterà a fare l'unica cosa sensata: mettere il numero 10 del Barcellona nel contesto a lui più gradito

È la partita più attesa di queste prime settimane di Russia 2018. Una delle grandi favorite rischia di fare già le valigie. La sorte ha dato una nuova opportunità all'Argentina: basterà vincere contro la Nigeria per essere certi (al 99.9%) della qualificazione agli ottavi di finale dei mondiali, nonostante il pareggio risicato con l'Islanda e la figuraccia con la Croazia (0-3). La Seleccion è una nave in mezzo alla tempesta. Il fumantino ct Sampaoli ha perso credibilità davanti al gruppo, Messi appare un corpo estraneo e non c'è tempo per costruire qualcosa di nuovo a livello tattico. Si punterà a fare l'unica cosa sensata: mettere il numero 10 del Barcellona nel miglior contesto possibile, quello a lui più gradito.

Nigeria-Argentina: Sampaoli punta tutto su Messi (e Higuain)

La federazione ha categoricamente rifiutato di esonerare adesso Sampaoli, ma certo è che Messi avrà voce in capitolo nella scelta degli 11 che scenderanno in campo domani sera. Tra i titolari ci dovrebbero essere sia Di Maria sia Higuain. A centrocampo accanto all'intoccabile Mascherano giocheranno Banega ed Enzo Perez. In porta spazio ad Armani, con Caballero, responsabile del grave errore che ha spianato la strada alla Croazia, in panchina.

Tabellone Mondiali 2018 Russia. Calendario e orari diretta tv: i risultati di tutte le partite

Servono i gol di Higuain per superare il girone. Poi inizierà un altro mondiale, perché è la storia che lo insegna. In Italia tutti ricordano fin troppo bene cosa accadde nel 1982: l'Italia nel girone iniziale faticò, tentennò, rischiò di sbandare, si qualificò alla seconda fase "per un pelo", ma ad un certo punto qualcosa si mise in moto, e gli azzurri divennero imbattibili, fino al trionfo del Bernabeu. 

In Argentina sperano che accada qualcosa del genere: quando in squadra hai il più forte del mondo, tutto è possibile. E questo è l'ultimo mondiale che Messi affronterà all'apice della carriera, perché in Qatar nel 2022 avrebbe 35 anni (e in tanti giurano che, comunque andrà a finire, Leo dirà addio alla nazionale tra poche settimane). 

Dove vedere Nigeria-Argentina tv e streaming

Nigeria-Argentina si giocherà martedì 26 giugno a San Pietroburgo. Calcio d'inizio alle ore 20. Sarà visibile in diretta esclusiva, in chiaro, su Italia 1.

Mondiali 2018 in streaming: come vedere le partite di oggi in diretta (gratis e legalmente)

NIGERIA (4-3-3): Uzoho; Shehu, Trost Ekong, Balogun, Idowu; Ndidi, Obi Mikel, Etebo; Moses, Musa, Iwobi. All. Yusuf

ARGENTINA (4-2-3-1): Armani; Salvio, Mercado, Otamendi, Tagliafico; Mascherano, Perez; Banega, Messi, Higuain, Di Maria. All.: Sampaoli

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Argentina, con la Nigeria è l'ultima spiaggia: Messi "sceglie" Higuain e Di Maria

Today è in caricamento