Giovedì, 18 Luglio 2024
Basket

Serie A2, Trieste vince gara 4 contro Cantù e dopo un solo anno torna in LBA

La squadra di Coach Christian può fare festa, Ruzzier nominato MVP delle finali

"Veni, vidi, vici", "Sono venuto, ho visto e ho vinto". Si potrebbe riassumere così, con la massima di Giulio Cesare, la stagione 2023-2024 della Pallacanestro Trieste di Coach Jamion Christian.

Il 7 maggio 2023, perdendo in casa della Happy Casa Brindisi, la squadra di Coach Legovich retrocedeva mestemente, da 15°, in Serie A2.

A distanza di poco più di 12 mesi, il 12 giugno 2024, la squadra di Christian, chiamato dagli Stati Uniti a risollevare le sorti del club biancorosso, torna trionfalmente in LBA al termine di un Playoff giocato in modo semplicemente perfetto.

La Pallacanestro Trieste, giunta quinta nel Girone Rosso, al termine della Regular Season più fase a Orologio, ha giocato la parte decisiva della stagione in modo semplicemente perfetto eliminando, in sequenza, la Reale Mutua Torino, 3-0 la serie con due vittorie al Pala Gianni Asti e la favoritissima Unieuro Forlì, 3-0 anche in questo caso e con doppia vittoria in Romagna.

La serie delle finali la metteva di fronte alla Pallacanestro Cantù, la seconda forza del girone verde, ma anche qui non c'è stata storia. Una serie chiusa con la vittoria di oggi in un Pala Trieste pieno all'inverosimile e con un numero di spettatori per la diretta Rai incredibile.

Una vittoria netta, 77-60 il finale, giunta al termine di un match mai in discussione, di una serie mai in discussione fatta eccezione per il mezzo passo falso di gara 3. Finisce così con la meritata festa una stagione iniziata tra dubbi e scetticismi ma che questo tecnico, questa dirigenza e questo roster hanno saputo trasformare in trionfo.

Trionfo reso completo della nomina di Ruzzier come MVP delle finali. La Pallacanestro Trieste torna in LBA, la serie che gli compete.

LA PARTITA

Che la Pallacanestro Cantù si sia presentata a Trieste con il ruolo di agnello sacrificale, peraltro priva di Moraschini infortunato, lo si capisce già dal primo quarto. Un quarto nel quale la squadra di Christian piazza subito uno scarto di +6, 20-14.

Nel secondo quarto si assiste alla replica esatta della prima frazione tanto in termini tecnici e tattici quanto in termini di punteggio. Finisce di nuovo 20-14 per un combinato disposto a fine primo tempo di 40-28.

Al ritorno sul parquet dopo la pausa lunga Cantù ha un sussulto di orgoglio ma il divario tra le due formazioni è già il divario di due categorie differenti. La frazione termina 23-19 per i padroni di casa mentre il tabellone del Pala Trieste al minuto 30 recita 63-47 per i padroni di casa.

Il quarto finale è pura accademia e serve solo a cesellare il punteggio. Il tempo finisce 20-25, i cannibali di Trieste concedono a Cantù l'onore delle armi, per un punteggio finale di 83-72. Che la festa abbia inizio

IL TABELLINO

Pallacanestro Trieste - Acqua S.Bernardo Cantù 83-72 (20-14, 20-14, 23-19, 20-25)

Pallacanestro Trieste: Giovanni Vildera 20 (10/11, 0/0), Justin Reyes 19 (3/8, 1/5), Michele Ruzzier 18 (3/4, 3/6), Ariel Filloy 11 (0/2, 3/5), Francesco Candussi 8 (2/3, 1/4), Eli jameson Brooks 7 (2/4, 1/5), Giancarlo Ferrero 0 (0/0, 0/0), Lodovico Deangeli 0 (0/1, 0/0), Leo Menalo 0 (0/0, 0/0), Stefano Bossi 0 (0/0, 0/0), Matteo Rolli 0 (0/0, 0/0), Danny Camporeale 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 23 - Rimbalzi: 31 9 + 22 (Eli jameson Brooks 12) - Assist: 15 (Michele Ruzzier 6)

Acqua S.Bernardo Cantù: Solomon Young 22 (4/7, 4/7), Anthony Hickey 12 (4/9, 1/4), Stefan Nikolic 11 (4/5, 0/5), Filippo Baldi rossi 8 (2/2, 0/5), Lorenzo Bucarelli 7 (2/3, 0/4), Luca Cesana 5 (1/1, 1/3), Nicola Berdini 5 (1/1, 1/3), Christian Burns 2 (0/0, 0/1), Curtis Nwohuocha 0 (0/0, 0/0), Gabriele Tarallo 0 (0/0, 0/0), Edoardo Del cadia 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 21 - Rimbalzi: 27 10 + 17 (Filippo Baldi rossi 9) - Assist: 11 (Anthony Hickey 5)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2, Trieste vince gara 4 contro Cantù e dopo un solo anno torna in LBA
Today è in caricamento