rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Basket

Olimpia Milano-Panathinaikos Atene : dove vedere la partita in diretta tv e in streaming

Occasione di riscatto per i biancorossi dopo la grande delusione dell'eliminazione ai quarti di Coppa Italia

L’Olimpia Milano, dopo due vittorie in casa contro Baskonia e Stella Rossa, prima di osservare un turno di stop a causa del rinvio della gara di Istanbul con il Fenerbahce, torna in campo in Eurolega. L’avversario, domani sera, è il Panathinaikos, una delle superpotenze del basket europeo nel ventennio scorso, sta vivendo una stagione complicata. La squadra greca ha lo stesso numero di vittorie dell’Olimpia, otto, una partita giocata in più e un bilancio in trasferta di 2-10 (vittorie a Belgrado-Stella Rossa e Kaunas); in campionato è seconda dietro l’Olympiacos con 13 vittorie e due sconfitte; in Coppa di Grecia ha perso la semifinale sempre contro l’Olympiacos. Nei giorni scorsi ha anche avvicendato il coach Dejan Radonjic con Christos Serelis, ex Lavrio. Rispetto alla gara di andata, vinta dopo un tempo supplementare in rimonta, il Panathinaikos ha recuperato Marius Grigonis e aggiunto il tiratore Matt Thomas. L’Olimpia purtroppo vive un’altra gara in situazione di emergenza: con Kevin Pangos e Shavon Shields non ancora pronti al rientro, sarà anche senza Devon Hall, che finora aveva giocato tutte le partite ed era oltre i 30 minuti di impiego medio. In questa gara non saranno disponibili neppure Pippo Ricci e Paul Biligha, impegnati con la Nazionale.
“Affrontiamo una squadra che come noi sta vivendo una stagione complicata - ha detto coach Messina - , in cui ha dovuto cambiare tanto e perso numerose partite con scarti minimi. Ad Atene, avevamo controllato a lungo la partita, quindi dobbiamo ripartire da quei primi 35 minuti, giocare una gara intensa, fare grande attenzione soprattutto al talento offensivo di Dwayne Bacon, al tiro di Matt Thomas e alla forza atletica dei loro lunghi a cominciare da Derrick Williams. Noi veniamo dalla brutta prova fornita in Coppa Italia e si è anche aggiunta la perdita di Devon Hall, che ci ha sempre dato molto in termini di difesa e versatilità, ma indipendentemente da chi andrà in campo, sentiamo il dovere di disputare una partita di livello”.

Panathinaikos

Il playmaker è il veterano di EuroLeague, Nate Wolters, cinque stagioni con quattro squadre differenti, che sta segnando 8.8 punti e distribuendo 3.3 assist di media oltre ad avere il 39.5% nel tiro da tre. L’altro playmaker è un giocatore adatto a cambiare ritmo, Paris Lee, 11.0 punti e 3.5 assist di media, con un minutaggio superiore ai 26 minuti per partita. Dwayne Bacon, arrivato dopo cinque partite, è uno dei migliori realizzatori della competizione, 18.7 punti oltre a 3.9 rimbalzi per gara in oltre 32 minuti trascorsi in campo. Di recente si è aggiunto il tiratore Matt Thomas, subito 13 punti nella gara di esordio. Gli infortuni hanno reso complicata la stagione di Marius Grigonis (7.1 punti per gara, 38.8% da tre). Mateusz Ponitka (8.5 punti e 5.5 rimbalzi a partita) gioca sia da ala piccola che da ala forte, resta in campo oltre 25 minuti per gara ma solitamente partendo dalla panchina. L’ala forte del quintetto è sempre Derrick Williams, un altro veterano da cinque anni in EuroLeague con cinque squadre differenti. Finora è sempre partito in quintetto, con 13.4 punti e 5.0 rimbalzi di media, ben oltre 31 minuti di utilizzo. Nel ruolo di centro, Georgios Papagiannis produce 5.5 punti e 5.7 rimbalzi di media; Arturas Gudaitis aggiunge 7.4 punti e 3.7 rimbalzi (1.9 in attacco), tirando con il 63.3%. Tuttavia, Gudaitis come la guardia Lefteris Bochoridis (per infortunio) e Panagiotis Kalaitzakis (via con la Nazionale) sono annunciati come indisponibili.

I precedenti

L’Olimpia ha affrontato il Panathinaikos 25 volte nella sua storia. Il record è 9-16 (8-15 se consideriamo solo l’EuroLeague odierna). Ad Atene, l’Olimpia ha vinto quattro volte: nelle Top 16 di EuroLeague del 2011/12 con il punteggio di 67-58, nel 2018/19 86-83 con 20 punti e otto rimbalzi di Arturas Gudaitis, nel 2019/20, 79-78 con 18 punti di Vlado Micov, 17 di Luis Scola e 15 di Michael Roll, l’anno passato 76-75 con 13 punti e 10 rimbalzi di Kyle Hines, decisivo dalla lunetta nel finale di gara. A Milano il record è 5-7. Ad Atene il totale è 9-4 in favore del Panathinaikos, incluso il successo maturato dopo un tempo supplementare nella partita di andata, 90-77. Nella stagione 1997/98 le due squadre si affrontarono nella semifinale di Coppa Europa. Il Panathinaikos vinse la gara di andata 77-58 ma al ritorno, al Forum, l’Olimpia allenata da Franco Casalini si prese la rivincita con un memorabile 86-61 che la qualificò per la finale in cui tuttavia perse contro lo Zalgiris Kaunas.

Olimpia Milano-Panathinaikos Atene : dove vedere la partita in diretta tv e in streaming

Olimpia Milano-Panathinaikos Atene, gara di Eurolega, in programma domani, giovedì 23 febbraio, alle 20.30, sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport Arena e in streaming su Eleven Sports.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpia Milano-Panathinaikos Atene : dove vedere la partita in diretta tv e in streaming

Today è in caricamento