Lunedì, 15 Luglio 2024
Basket

Olimpia Milano, vittoria contro Valencia (90-79)

Terzo successo consecutivo in Eurolega per la formazione di Messina, Baron e Davies mattatori al Forum

L’Olimpia Milano cala il tris: si impone per 90-79 sul Valencia nel Round 16 di Eurolega conquistando la terza vittoria consecutiva nella competizione. Successo fondamentale per la difficile rimonta verso la zona play-off dei campioni d'Italia, che salgono a 12 punti in classifica. Baron realizza un'altra prestazione stellare (24 punti, 4/9 da tre punti), seguito da un ottimo Davies (17 punti e 6 assist), Hall (14 punit, 4 assist e 3 rimbalzi) e Mitrou-Long (12 punti).
Dopo i primi guizzi dell’asse Dubljevic-Harper sul pick and pop e dal post-basso, Milano riesce a scuotersi grazie agli squilli di un concentrato Baron (8-11). Radebaugh prova poi a tenere avanti gli ospiti ma Hall a cronometro fermo e le penetrazioni di Davies e Melli regalano il primo vantaggio di serata ai padroni di casa (14-13). La partita resta a punteggio molto alto e l’ingresso sul parquet di Prepelic non argina un’Olimpia sempre più in palla grazie a Davies e alle due bombe del neoentrato Mitrou-Long (29-22 dopo 10’). Nel secondo periodo, l’EA7 Emporio Armani continua a creare spazio per i tiratori e sia Mitrou-Long che Hall si fanno valere insaccando le triple che portano Milano sul +12. Dopo un gran gioco da quattro punti di Baron del 41-25, coach Mumbru ha una reazione da Dubljevic (uscito precedentemente per aver commesso il secondo fallo personale) autore di appoggio e tripla che lanciano Lopez-Arostegui e compagni sul -8. Successivamente, Baron in penetrazione e Hall da tre punti riportano i biancorossi sul +13 ma uno 0-6 di break ispirato da Harper e finalizzato da Dubljevic e Webb chiude il primo tempo sul 50-43.
Nel secondo tempo, Pradilla dal post-basso e Webb in transizione fanno proseguire il break taronja che si prolunga fino al 54-52, quando il solito Baron appoggia da sotto il layup che non solo interrompe l’emorragia ma lancia anche i padroni di casa con un controbreak di 13-0, frutto del post-basso di Davies, un presente Hall, una bomba di Baron e i tiri liberi di Thomas (67-52). Alexander dalla media frena un minimo la fuga dei padroni di casa, Thomas risponde da tre punti e poi il Valencia chiude con le note alte il terzo quarto grazie al gioco da quattro di Prepelic e un jumper di Harper del 71-60. L’ultimo periodo si apre ancora all’insegna degli spagnoli che cavalcano il post-basso di Rivero e un buon Lopez-Arostegui, autore della bomba del -4 dopo un appoggio di Luwawu-Cabarrot. Successivamente, Mitrou-Long riaccende l’Olimpia con una tripla ma il duo Dubljevic-Rivero si fa sentire sotto i tabelloni e accorcia a un possesso di distanza. Ci pensano allora Davies con un recupero e Baron con un’altra tripla a far riprendere il largo ai meneghini, che poi con Hines capitalizzano il tap-in dell’82-73 a 3’ dal termine. Davies fa allungare il break EA7 Emporio Armani fino all’8-0, Harper realizza una coppia di tiri liberi ma Hall in penetrazione e una serie di falli offensivi ospiti chiudono la contesa. Finisce 90-79.
I biancorossi ora torneranno in campo lunedì 2 gennaio per il big match della Serie A, alle 20.30, sul parquet della Virtus Segafredo Bologna. In Eurolega, invece, il prossimo impegno è in programma per venerdì 6 gennaio ad Atene contro l’Olympiacos.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpia Milano, vittoria contro Valencia (90-79)
Today è in caricamento