rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Basket

Serie A, Virtus Bologna - Tezenis Verona: dove vedere la partita in tv e in streaming

La squadra di Scariolo in casa contro il grande ex Ramagli per mettersi alle spalle le due sconfitte consecutive dell'ultima settimana

La Virtus Bologna, dopo la sconfitta di Brindisi e il k.o. in Eurolega a Monaco di Baviera, ospita la Tezenis Verona, sconfitta nell’anticipo della scorsa giornata a Pesaro. Oltre alla gara giocata nel girone di andata, Virtus Bologna e Verona si sono affrontate altre 35 volte prima della stagione 2001/02, con i bianconeri vincenti in 28 dei 36 precedenti e in 15 delle 19 sfide disputate in casa. L’ultima vittoria di Verona sul parquet felsineo risale alla stagione 1996/97 quando la Mash Jeans si impose sulla Kinder per 82-85. La Virtus è in serie aperta di 8 vittorie consecutive contro la Scaligera. All’andata, giocata nell’anticipo della 3ª giornata il 15 ottobre 2022, la Virtus si è imposta per 60-85 prendendo il largo con un terzo periodo da 5-28.
In casa Tezenis Verona diversi ex delle V Nere. Alessandro Cappelletti ha giocato a Bologna nella stagione 2018/19, andando a referto in 30 occasioni, mentre Guido Rosselli ha vinto la Coppa Italia Serie A2 e conquistato la promozione in Serie A con la Virtus Bologna nell’annata 2016/17. Ha lasciato il club felsineo a dicembre 2017, dopo aver fatto registrare un totale di 36 presenze tra A2 e A. Coach Ramagli è stato sulla panchina di Bologna nell’annata della promozione (2016/17) e nella prima stagione del ritorno in Serie A. Nel massimo campionato italiano con i bianconeri ha raggiunto 15 vittorie in 30 gare, chiudendo la stagione al 9° posto (2017/18).
La vigilia di Andrea Diana, assistant coach Virtus Segafredo Bologna: “Verona è una squadra che ha alzato il proprio rendimento rispetto alla gara di andata e viene da alcune vittorie importanti come per esempio la vittoria casalinga contro Brescia. Una squadra da affrontare con fisicità sin dall’inizio: sarà importante limitare le palle perse dal momento che Verona è la seconda squadra per palle recuperate. Sono molto bravi ad anticipare i passaggi, dunque il nostro attacco dovrà essere equilibrato e attento ma allo stesso tempo aggressivo. Difensivamente sarà importante il nostro approccio: abbiamo bisogno di essere aggressivi fin da subito, soprattutto per evitare di concedere seconde opportunità dal momento che Verona è una squadra che va a rimbalzo con tanta energia. Siamo al primo posto in classifica e vogliamo rimanerci: domani sarà una gara importante e che vogliamo vincere davanti ai nostri tifosi.”
Massima concentrazione per Alessandro Ramagli, coach Tezenis Verona: “È una gara che si infila in un momento molto importante per la Virtus, perché a cavallo di un periodo molto significativo in Eurolega. Queste tre gare della stagione europea saranno lo spartiacque per loro, è molto difficile fare una previsione su quello che potrà essere il personale a disposizione visto che avranno così tante gare. Noi nell’ultimo periodo, nelle ultime 5 gare, siamo riusciti a tenere gli avversari sotto i 78 punti di media segnati. È un aspetto molto importante perché testimonia una crescita difensiva significativa soprattutto nella protezione dell’area. Questo è avvenuto contro squadre che giocano un certo tipo di pallacanestro: Napoli, Trieste, Venezia, Brescia e Pesaro”.

Serie A, Virtus Bologna - Tezenis Verona: dove vedere la partita in tv e in streaming

Virtus Bologna - Tezenis Verona, gara della 17a giornata di serie A in programma oggi, domenica 29 gennaio, alle ore 19, sarà trasmessa in diretta da Eleven Sports.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A, Virtus Bologna - Tezenis Verona: dove vedere la partita in tv e in streaming

Today è in caricamento