rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Basket

Basket, serie A1 Femminile, 11a giornata: il programma delle partite e dove vederle

Il massimo campionato pronto a tornare in campo per la terzultima di andata: si comincia domani alle 18:30 con Empoli-Costa Masnaga. Venezia-Schio in chiaro su LBF TV

La serie A1 di basket femminile è pronta a tornare in campo per l'undicesima giornata: girone d'andata ormai agli sgoccioli per il massimo campionato.

Il big match è ovviamente quello tra Umana Reyer Venezia e Famila Wuber Schio (sabato, ore 19.30, diretta in chiaro LBF TV e LBF TV - Canale 411), con le "Orange" che, vincendo, sarebbero ormai vicinissime a ipotecare il simbolico titolo di "campionesse d'inverno". Le due squadre non sono al top della condizioni: in casa Reyer sono noti i problemi fisici di Pan e Petronyte, dal canto suo Schio (che in settimana ha rilasciato De Pretto) ha le principali indisponibilità in Sottana e Collier e in settimana ha vissuto un burrascoso rientro da Girona, per dei disguidi aerei. Entrambe le squadre sconfitte in Coppa, ma due ko figli di avversarie di valore e di una situazione fisica non ottimale: al Taliercio sarà comunque un grande show, il rematch delle scorse Finali Scudetto.

Il turno inizia da venerdì con la sfida tra Use Rosa Scotti Empoli e Limonta Costa Masnaga (venerdì, ore 18.30, diretta esclusiva LBF TV): "ora o mai più", il claim lanciato dalla società toscana, fanalino di coda a due punti. Empolesi non nel miglior momento con Williams che ha giocato contro Schio nonostante una caviglia malconcia e Bocchetti tenuta a riposo, mentre Rembiszewska ha rimediato sette punti di sutura al voto nella trasferta veneta. Costa dal canto suo con Jackson lontana dal 100% e senza più Toffali, che in settimana è tornata in A2 al Sanga Milano.

Altra gara molto interessante quella tra Banco di Sardegna Dinamo Sassari e Costruzioni Italia Broni (sabato, ore 19, diretta esclusiva LBF TV). Le sassaresi contro Lucca hanno inserito il neo-acquisto Skoric, senza però trarre il beneficio dei due punti, mentre Broni è stata sconfitta dalla Virtus Bologna in un match in cui partiva con gli sfavori del pronostico. Ex importante in questo turno la play Orazzo che proprio con le bronesi ha completato, lo scorso anno, la sua miglior stagione personale in carriera.

Incroci interessanti nel match tra Virtus Segafredo Bologna e Allianz Geas Sesto San Giovanni (sabato, ore 19, diretta esclusiva LBF TV): la Virtus, infatti, presenta diverse giocatrici col passato in rossonero. Spiccano ovviamente Barberis e Zandalasini, al secondo match "da ex" consecutivo: una partita sicuramente attesa, rematch degli scorsi quarti di finale Playoff, che l'anno scorso regalarono agli appassionati una "bella" tra le due squadre.

Un'altra gara con molto potenziale per divertire può esser quella tra Fila San Martino di Lupari e Gesam Gas E Luce Lucca (domenica, ore 18, diretta esclusiva LBF TV). Anche qui, tanti incroci interessanti, specie per le giallonere tra campo e panchina: coach Serventi in carriera è passato dalla città dell'arborato cerchio, così come dalla Gesam vengono le esterne Russo e Pastrello. Per Lucca, intanto, tiene banco la questione dell'indisponibilità di Kaczmarczyk: la polacca non è scesa in campo contro Sassari, ma le toscane hanno comunque strappato un successo; da valutare il suo impiego domenica.

Anche la sfida tra Passalacqua Ragusa e Akronos Moncalieri (sabato, ore 20, diretta esclusiva LBF TV) è una gara d'incroci più o meno recenti, nonostante si presenti come la sfida tra una consolidata big e una matricola. Di recente le società si sono scambiate le lunghe: Williams in Sicilia e Ruzickova in maglia giallobù. Le principali curiosità vengono anche dall'aspetto legato all'infermeria con Consolini recentemente out per Ragusa, e le straniere Kuier e Taylor che sono uscite con qualche acciacco dall'ultima fatica al PalaBubani di Faenza.

Incrocio tra La Molisana Magnolia Campobasso ed E-Work Faenza (domenica, ore 18, diretta esclusiva LBF TV) che può esser decisivo per entrambe: Campobasso vuole rimanere in lotta per la quinta posizione, dopo aver trovato una convincente vittoria a Moncalieri, mentre Faenza cerca conferme, alla seconda panchina per coach Ballardini in Serie A1 (la prima in trasferta).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, serie A1 Femminile, 11a giornata: il programma delle partite e dove vederle

Today è in caricamento