rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Basket

Serie A1 femminile, 8a giornata: risultati, classifica e sintesi delle gare

Le grandi avanzano senza problemi: Ragusa, Venezia, Schio (nel derby veneto), Lucca e Broni vincono in casa, Geas si impone a Moncalieri

i chiude l'8ª giornata della Techfind Serie A1. La Passalacqua Ragusa si impone su la Molisana Magnolia Campobasso, l'Umana Reyer Venezia supera nettamente il Banco di Sardegna Dinamo Sassari, il Famila Wuber Schio vince il derby contro il Fila San Martino, Gesam Gas&Luce Lucca e Costruzioni Italia Broni vincono in casa, l'Allianz Geas trionfa sul campo dell'Akronos Moncalieri. 

Nella prima partita di giornata la Passalacqua Ragusa supera La Molisana Magnolia Campobasso al PalaMinardi 70-64. Sfida che le campobassane hanno iniziato al meglio riuscendo a chiudere i primi due quarti di gioco in vantaggio di 8 punti sul 35-43 con cui si va all'intervallo lungo. Nella seconda parte di gara le ragusane alzano il ritmo e grazie soprattuto al parziale di 18-7 nell'ultimo periodo riescono ad ottenere un'importante vittoria. Tre le giocatrici in doppia cifra per Ragusa: Kuier (19 punti), Santucci (17) e Taylor (15).

L'Umana Reyer Venezia domina al Taliercio contro il Banco di Sardegna Dinamo Sassari 85-47. Partita sempre in controllo delle venete con una grande prestazione di Petronyte, autrice di una doppia doppia da 15 punti e 12 rimbalzi, sfiorata anche da Bestagno (18-9) e da Madera (12-9).

Il Famila Wuber Schio si aggiudica un equilibrato derby veneto contro il Fila San Martino di Lupari per 67-60, grazie alla solita prestazione maiuscola di Gruda che chiuderà la sfida con una doppia doppia da 25 punti e 12 rimbalzi. Dall'altra parte non basta una grande Kelley anche lei da doppia doppia con 24 punti e 11 rimbalzi.

L'Allianz Geas Sesto San Giovanni si impone con autorità sul campo dell'Akronos Moncalieri 40-61. Da sottolineare la prestazione della coppia Graves e Gwathmey, che termineranno la partita mettendo a referto rispettivamente 19 e 17 punti.
 Importante vittoria casalinga per il Gesam Gas&Luce Lucca sulla Limonta Costa Masnaga per 71-65, trascinata dalla prestazione degna di nota da parte di Kaczmarczyk: doppia doppia con 23 punti e 14 rimbalzi. La Costruzioni Italia Broni si aggiudica nettamente la partita contro l'USE Rosa Scotti Empoli 73-53, una sfida che le padrone di casa bronesi hanno condotto fin dalle prime battute e che sono riuscite a vincere grazie alla doppia doppia di Krivacevic 13 punti e 10 rimbalzi e ai 18 punti di Galbiati.



I risultati
 

E-Work Faenza - Virtus Segafredo Bologna 43 - 77
Passalacqua Ragusa - La Molisana Magnolia Campobasso 70 - 64
Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca - Limonta Costa Masnaga 71 - 65
Akronos Moncalieri - Allianz Geas Sesto San Giovanni 40 - 61
Famila Wuber Schio - Fila San Martino di Lupari 67 - 60
Umana Reyer Venezia - Dinamo Sassari 85 - 47
Costruzioni Italia Broni - USE Scotti Rosa Empoli 73 - 53
 


La classifica


Famila Wuber Schio 16, Virtus Segafredo Bologna 12, Umana Reyer Venezia 12, Passalacqua Ragusa* 10, La Molisana Magnolia Campobasso 10, Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca 10, Fila San Martino di Lupari 8, Allianz Geas Sesto San Giovanni 8, Costruzioni Italia Broni 6, Dinamo Sassari* 4, Limonta Costa Masnaga 4, Akronos Moncalieri 4, E-Work Faenza 4, USE Scotti Rosa Empoli 2. (*una partita in meno)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1 femminile, 8a giornata: risultati, classifica e sintesi delle gare

Today è in caricamento