rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Basket

Serie A1 Femminile, venticinquesima giornata: risultati e classifica

Ragusa batte Geas, Bologna mantiene il primo posto. Playoff conquistati per Crema

Una giornata al termine della regular season di Serie A1 ed è tempo di verdetti: anche la penultima giornata dà indicazioni per la classifica finale e la definizione delle due griglie postseason. Vittoria fondamentale per la Virtus Segafredo Bologna, che dopo un match di rincorsa viene fuori nella seconda metà e batte il Banco di Sardegna Dinamo Sassari per 69-73. Senza Dojkic, Bologna trova una grande prestazione di Parker e Zandalasini, 20 punti, nel momento del bisogno ribaltando una gara difficile in cui Holmes, 25, crea tanti grattacapi alla capolista, che la gira con un parziale di 0-11 in apertura di ultimo quarto. Sassari è comunque quarta per matematica, perchè l'Allianz Geas perde 60-56 contro la Passalacqua Ragusa: bel match per le siciliane che trovano 16 punti e 11 rimbalzi della lettone Vitola, mentre per le rossonere sono 16 i punti di Moore con 7 rimbalzi. Ragusa prende il largo, poi rischia il rientro di Geas nel finale di gara, ma non perde la testa: vittoria importante per le siciliane per tener viva la speranza di sesto posto.
La Molisana Magnolia Campobasso però, lì davanti, è solidissima: 71-49 sull'Akronos Moncalieri, con la nota positiva dell'esordio del nuovo arrivo Scherf, cinque punti dalla panchina in 19' di utilizzo. Parks ne mette 22, Abdi 17 con 10 rimbalzi; Moncalieri resta a galla con 21 punti nel primo tempo di Mitchell, che però si ferma e ne infila solo due nella ripresa per 23 finali. Sconfitta pesante per le piemontesi in ottica posizionamento Playout.
Chi viene premiato dalla matematica è la Parking Graf Crema, che col successo 57-62 sulla E-Work Faenza vola ai Playoff. Kaba ne mette 18, Dickey e Conte 14 e le cremasche passano nonostante la buona resistenza romagnola, nella prima dell'head coach Giovanni Sferruzza, guidata dai 24 rimbalzi con 10 punti di Kunaiyi-Akpanah. Faenza scivola in dodicesima posizone con l'ottava sconfitta di fila.
Il Famila Wuber Schio vince contro la Bruschi San Giovanni Valdarno, ma ovviamente non è padrone del proprio destino, con le chance di primo posto che vanno assottigliandosi: in ogni caso 48-82 delle scledensi con 16 di Sventoraite, e ora l'attenzione delle "Orange" volge verso Gara 3 contro Valencia in EuroLeague Women. Per San Giovanni esordio del nuovo arrivo Brezinova (7 punti). Nella corsa al decimo posto importante la vittoria della Gesam Gas E Luce Lucca che raggiunge a quota 14 Moncalieri: 50-77 in casa di RMB Brixia Basket con Natali da 17 punti e la rientrante Treffers che fa registrare 10 punti e 11 rimbalzi personali. Per Brescia 12 di Baltkojiene. Solida al terzo posto l'Umana Reyer Venezia che "manda in vacanza" il Fila San Martino di Lupari: 80-55 per le veneziane, San Martino è già sicura del nono posto, che significa chiudere la stagione di Serie A1 dopo l'ultima giornata. Rientro di Fassina per la Reyer con 16 punti, da ex, dalla panchina sono 11 i punti di Madera mentre dal quintetto 13 per Yasuma; 17 di James per San Martino.

Serie A1 Femminile, 25a giornata: risultati

E-Work Faenza - Parking Graf Crema 57 - 62
Bruschi Galli Bk San Giovanni Valdarno - Famila Wuber Schio 48 - 82
Passalacqua Ragusa - Allianz Geas Sesto San Giovanni 60 - 56
RMB Brixia Basket - Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca 50 - 77
Banco di Sardegna Dinamo Sassari - Virtus Segafredo Bologna 69 - 73
Umana Reyer Venezia - Fila San Martino di Lupari 80 - 55
La Molisana Magnolia Campobasso - Akronos Tech Moncalieri 71 - 49

Serie A1 Femminile: la classifica

Virtus Segafredo Bologna 46, Famila Wuber Schio 46, Umana Reyer Venezia 42, Banco di Sardegna Dinamo Sassari 36, Allianz Geas Sesto San Giovanni 32, La Molisana Magnolia Campobasso 28, Passalacqua Ragusa 26, Parking Graf Crema 22, Fila San Martino di Lupari 20, Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca 14, Akronos Tech Moncalieri 14, E-Work Faenza 12, Bruschi Galli Bk San Giovanni Valdarno 8, RMB Brixia Basket 4
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1 Femminile, venticinquesima giornata: risultati e classifica

Today è in caricamento