rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Basket

Serie A1 Femminile, ventitreesima giornata: risultati e classifica

Nel posticipo Venezia supera di misura Schio all'overtime, ko e retrocessione diretta della RMB Brixia Basket

L'Umana Reyer Venezia festeggia dopo un emozionante derby veneto e chiude il turno infrasettimanale della 23a giornata: Famila Wuber Schio superata 73-72. Una bellissima partita andata in scena davanti a un entusiasta pubblico del Taliercio (circa 1100 spettatori presenti) in cui la Reyer gioca una partita di grande sostanza. Shepard firma il 25+14 che guida le statistiche di Venezia, ma c'è anche un 20+10 con alcune giocate importanti di Kuier, una Delaere da 17 e una Santucci preziosissimo collante per le orogranata, 11 punti con 7 rimbalzi e 5 assist. La Reyer è avanti anche di nove lunghezze entrando negli ultimi 200" di partita, poi il break di Schio guidato soprattutto da due triple di Howard, che pareggia a 64. Villa non riesce nella tripla della vittoria allo scadere e si va all'overtime: lì la Reyer guadagna un margine importante, Shepard la trascina sino al +6. Nel finale bomba di Mabrey, poi nella giostra dei tiri liberi Schio manca l'aggancio, vince di un solo punto la Reyer. Sconfitta pesante per Schio, che adesso rischia il sorpasso nel prossimo turno in caso di vittoria della Virtus Bologna contro Campobasso. Orange alla finestra, nella fase più delicata dell'anno con i Quarti di EuroLeague Women alle porte.
Il turno infrasettimanale di Serie A1 dà subito un primo verdetto alla stagione, la retrocessione diretta di RMB Brixia Basket. Le bresciane perdono 64-84 contro la Parking Graf Crema, che col successo odierno si riporta in zona Playoff. Crollo della squadra di casa nei quarti centrali, contro una Crema solidissima guidata dalla personalità di D'Alie, 17 punti e 12 assist: doppia doppia anche per Kaba, 17 punti e 10 rimbalzi. Per Brescia in una giornata complicata 18 punti a testa per Johnson e Zanardi.
A condannare Brixia la contemporanea vittoria della Gesam Gas E Luce Lucca contro l'Akronos Tech Moncalieri, 78-60. In ripresa le toscane che trovano 19 punti da Natali e una prestazione completa da 12 punti, 14 rimbalzi e 7 assist di Miccoli; per Moncalieri 11 di Reggiani, 14 per Sagerer in uscita dalla panchina per la formazione piemontese.
Nel clou del turno la Virtus Segafredo Bologna supera la Passalacqua Ragusa, 82-65, a decidere il match l'ultimo quarto da 27-11 delle emiliane, che fanno riposare Dojkic e mandano sei giocatrici in doppia cifra, con Andrè top scorer a quota 14, così come Parker. Per Ragusa 17 della USA Hampton e 15 per la lunga Anigwe, nella serata del rientro di Vitola (7 punti dalla panchina).
In una gara ad alto punteggio La Molisana Magnolia Campobasso supera la Bruschi San Giovanni Valdarno per 76-88. Toscane che, senza Krivacevic, partono bene sulle ali delle solite Garrick (23) e Tassinari (17), ma che poi lasciano il passo alle molisane che tirano un eccellente 11/20 da tre: Quinonez firma 20 punti per le ospiti, senza Perry e con Kacerik a riposo.
Il Fila San Martino lascia la zona Playoff con la sconfitta contro il Banco di Sardegna Dinamo Sassari per 71-61. 17+13 di Holmes per la formazione sassarese, dalla panchina Toffolo e Ciavarella, doppio ex, con 10 punti all'attivo. Per San Martino 16 punti di Washington, 14 di James nella sconfitta giallonera.
Si va all'overtime nell'emozionante match tra Allianz Geas ed E-Work Faenza, al PalaBubani vince la squadra ospite . Dopo il botta e risposta con Moore protagonista per le rossonere, pareggia Moroni mandandola al supplementare per le romagnole: nel prolungamento Gorini e Begic firmano il +6 e la squadra lombarda non si guarda più indietro. Espulsione durante l'overtime per coach Simona Ballardini in casa faentina.

Serie A1 Femminile, 23a giornata: risultati

Umana Reyer Venezia - Famila Wuber Schio 73 - 72 d1ts
Bruschi Galli Bk San Giovanni Valdarno - La Molisana Magnolia Campobasso 76 - 88
Virtus Segafredo Bologna - Passalacqua Ragusa 84 - 65
Banco di Sardegna Dinamo Sassari - Fila San Martino di Lupari 71 - 61
Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca - Akronos Tech Moncalieri 78 - 60
RMB Brixia Basket - Parking Graf Crema 64 - 84
E-Work Faenza - Allianz Geas Sesto San Giovanni 73 - 82 d1ts

Serie A1 Femminile: la classifica

Famila Wuber Schio* 44, Virtus Segafredo Bologna 42, Umana Reyer Venezia 38, Banco di Sardegna Dinamo Sassari 36, Allianz Geas Sesto San Giovanni 30, La Molisana Magnolia Campobasso 26, Passalacqua Ragusa 24, Parking Graf Crema 18, Fila San Martino di Lupari 18, Akronos Tech Moncalieri 14, E-Work Faenza 12, Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca 10, Bruschi Galli Bk San Giovanni Valdarno 8, RMB Brixia Basket* 4
*una partita in più
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1 Femminile, ventitreesima giornata: risultati e classifica

Today è in caricamento