rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Basket

Virtus Bologna – Partizan Belgrado: dove vedere la partita in diretta tv e in streaming

Scariolo cerca il riscatto contro i serbi: alla Virtus Segafredo Arena arriva una squadra che ha ottenuto cinque vittorie nelle ultime sei gare di Eurolega

Dopo la pesante sconfitta subita per mano del Fenerbahçe, la squadra allenata da coach Sergio Scariolo (record 12-14) ha bisogno di riscattarsi e potrà farlo in uno scontro diretto importante. Alla Virtus Segafredo Arena arriva il Partizan Belgrado (14-12) che ha ottenuto cinque vittorie nelle ultime sei gare di Eurolega – striscia interrotta proprio dal Fenerbahce – e punta ad allungare sulle inseguitrici. Coach Zeljko Obradovic può contare sulla leadership e l'efficienza di Mathias Lessort, centro francese che sta avendo un impatto significativo sui due lati del campo e sull'intera stagione dei serbi. Zach LeDay è un'altra solida certezza sia in difesa sia in attacco dove può far male entro e fuori l'arco; la staffetta composta da Alen Smailagic e Ioannis Papapetrou garantisce al Partizan fisicità, disturbo per gli avversari e soluzioni alternative dai 6.75 metri. La vena realizzativa di Kevin Punter unita alla sua dedizione per l'aiuto in difesa, mette il compagno di reparto Yam Madar nelle condizioni perfette per facilitare il gioco dell'intero quintetto. In uscita dalla panchina, Dante Exum dirige le operazioni sfruttando la sua velocità per correre il campo e per velocizzare il gioco lungo i ventotto metri. Nello spot di guardia tiratrice la scelta ricade principalmente su Aleksa Avramovic – letale nel tiro da oltre l'arco – e successivamente su Danilo Andjusic, il quale aggiunge anche esperienza al variegato reparto esterni. Le rotazioni si allungano con l'inserimento centellinato, ma fondamentale degli ulteriori lunghi a disposizione: dal veterano James Nunnally ai più giovani Uros Trifunovic e Tristan Vukcevic. Nell'ABA Liga, il Partizan continua la sua cavalcata trionfale dopo la vittoria sullo Split per 95-96 rimanendo saldo al primo posto con il record di 18-2.
Le parole di Coach Scariolo alla vigilia della sfida con il Partizan: “Qualche ora di tempo per recuperare dall’ultima grande fatica in campionato, dove abbiamo sconfitto una squadra forte alla fine di una partita molto combattuta, e anche per capire su quali giocatori potremo contare domani, visto che ne abbiamo più di uno in condizioni precarie, cercheremo di sapere qualcosa di più poche ore prima della gara su quale roster potremo mettere in campo. Nonostante ciò dobbiamo preparaci per offrire la migliore versione di noi stessi, contro un avversario forte che sta giocando benissimo. All’interno del loro roster hanno un eccellente mix di top-player con esperienza di Eurolega, con giovani di grande talento e di grande energia, giocano molto bene in attacco, hanno una difesa aggressiva contro cui bisogna essere preparati per poter cercare di colpire. E’ una squadra che gioca molto veloce con grande pericolo sia nell’area che nel perimetro, sicuramente ci aspetta un compito complicato. Domani ci sarà una grandissima rappresentanza di tifosi del Partizan, ma sappiamo che i nostri tifosi sicuramente sapranno creare la giusta atmosfera per appoggiare i nostri giocatori in una partita molto importante e senz’altro molto difficile”.

Virtus Bologna – Partizan Belgrado: dove vedere la partita in diretta tv e in streaming

Virtus Bologna – Partizan Belgrado, gara di Eurolega, in programma oggi, martedì 7 marzo, alle 20.30, sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport Arena e in streaming su Eleven Sports. Radiocronaca su Radio Nettuno Bologna Uno.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Bologna – Partizan Belgrado: dove vedere la partita in diretta tv e in streaming

Today è in caricamento