rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Basket

Virtus Bologna - Real Madrid: dove vedere la partita in diretta tv e in streaming

Eurolega, 30a giornata: per le V Nere ultime chances di centrare la qualificazione ai play-off

La sconfitta per 81-68 contro il Monaco porta i ragazzi di coach Sergio Scariolo ad un record di 13-16 e mette in difficoltà le loro ambizioni in chiave play-off. Alla Virtus Segafredo Arena oggi arriva il Real Madrid (record 20-9) di Chus Mateo vittorioso contro l'Olimpia Milano e ad una sola vittoria dalla matematica certezza di raggiungimento della fase ad eliminazione diretta. Il leader mentale e tecnico degli spagnoli è Dzanan Musa, three-level scorer di enorme talento, le cui giocate fanno ammattire le difese e le costringe a commettere numerosi falli. Sotto il canestro, i 220 centimetri di Walter Tavares sono una chiave per dominare la partita nel pitturato e garantire punti da seconde opportunità. L'astuzia di Gabriel Deck porterà in dote la possibilità di recuperare palloni sporchi e segnare canestri estemporanei; Mario Hezonja avrà il compito di accendersi in momenti precisi della partita per creare vantaggio o chiudere le ostilità. In quintetto uno tra Adam Hanga o Petr Cornelie potrà aggiungere ulteriore fisicità a rimbalzo, ma soprattutto spezzare il gioco con falli studiati. Dalla panchina l'estro di Sergio Rodriguez servirà a facilitare i movimenti dei compagni senza dare chiari riferimenti alla difesa; Rudy Fernandez utilizzerà la sua esperienza come 3&D per interrompere il flusso delle transizioni avversarie e successivamente colpire dai 6.75 metri. La coppia francese composta da Vincent Poirier e Guerschon Yabusele garantirà centimetri, peso nel pitturato, extra possessi e tiri a cronometro fermo grazie alla loro capacità nel posizionarsi soprattutto sui tagliafuori. All'occorrenza, Fabien Causeur e Alberto Abalde faranno parte delle rotazioni della squadra capitolina, venendo utilizzati come specialisti difensivi e da oltre l'arco dei 6.75. Nell'ultima giornata della Liga ACB, il Real Madrid ha perso in casa 88-95 contro il Baskonia facendosi raggiungere al primo posto (record 19-4) proprio dai baschi e dal Barcellona.

Scariolo

Coach Scariolo alla vigilia della sfida con il Real: “Affrontare il Real Madrid è sempre una grandissima sfida, nel panorama della pallacanestro europea sono una squadra di grandissima tradizione, con una struttura molto solida, un eccellente roster ed un eccellente coaching staff che ha lavorato per tanti anni raggiungendo grandi risultati. Hanno fisicità e taglia in moltissime posizioni e capacità nell’attaccare l’area in maniera diversa, con penetrazioni, andando in post basso, in transizione. Hanno eccellenti tiratori che possono anche creare spazi per i giocatori in area. Da parte nostra siamo motivati a tornare davanti ai nostri tifosi, per dare una buona immagine di noi stessi come abbiamo fatto nella maggior parte delle occasioni in Eurolega e per far sì che escano da palazzo orgogliosi dello sforzo che hanno fatto i loro giocatori”.

Virtus Bologna - Real Madrid: dove vedere la partita in diretta tv e in streaming

Virtus Bologna - Real Madrid, gara di Eurolega, in programma oggi, venerdì 24 marzo, alle 19, sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport Uno e in streaming su Eleven Sports e EUROLEAGUE.TV. Radiocronaca su Radio Nettuno Bologna Uno.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Bologna - Real Madrid: dove vedere la partita in diretta tv e in streaming

Today è in caricamento