rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

"Barcellona fine di un ciclo": la stampa spagnola è sicura

Secondo un sondaggio del Mundo Deportivo, infatti, solo il 19% dei lettori pensa che i 'blaugrana' riusciranno a qualificarsi per la finale di Wembley

Il clamoroso ko del Barcellona sul campo del Bayern Monaco nella semifinale di andata di Champions League fa discutere i giornali spagnoli. "La notte più triste", è il titolo scelto dal quotidiano catalano Sport. "La squadra blaugrana ha sofferto la sua peggiore sconfitta europea da Atene '94", scrive ancora Sport ricordando il 4-0 nella finale di Champions contro il Milan di quasi un decennio fa. "Il Bayern è passato sopra a un Barca senza forza nè calcio", scrive ancora il quotidiano di fede 'blaugranà, che stavolta non salva nemmeno il suo idolo. 

"Messi ha giocato ma è scomparso e non ha potuto evitare la disgrazia", dice Sport. "Incubo" sintetizza in prima pagina il Mundo Deportivo, che parla anche di un Barcelona "fisicamente a pezzi" prima di prendersela anche con l'arbitro. "Tre gol dei tedeschi sono irregolari". Lasciando la Catalogna, il resto della stampa spagnola è ancora meno tenera e parla a chiare lettere di un Barcellona giunto alla fine di un ciclo. Marca e As, i due quotidiani vicini al Real Madrid, danno una lettura simile della clamorosa sconfitta subita contro il Bayern.

"Batosta storica", titola Marca, evidenziando poi che "Il grande Barca mostra a Monaco chiari sintomi di declino". Su Radio Marca ci si interroga anche sulla condizione di Messi, la cui performance è stata "una delle peggiori di sempre". "Fine di un ciclo", rincara la dose As, secondo cui "il Barca ha confermato a Monaco tutti i suoi brutti sintomi". Poche, anche per i tifosi del Barcellona, le possibilità di una miracolosa rimonta nella sfida di ritorno al Camp Nou. Secondo un sondaggio del Mundo Deportivo, infatti, solo il 19% dei lettori pensa che i 'blaugranà riusciranno a qualificarsi per la finale di Wembley.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Barcellona fine di un ciclo": la stampa spagnola è sicura

Today è in caricamento