rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Sport

Addio amaro per Bolt: si infortuna nell'ultima gara della carriera

Ai Mondiali d'atletica il campione jamaicano ha concluso la sua carriera con un infortunio muscolare sul rettilineo finale della staffetta 4x100 che lo ha costretto a interromperre la corsa

Amara conclusione di carriera per Usain Bolt. 

Dopo la sconfitta nei 100 metri, il leggendario campione jamaicano ha dovuto dire addio all'atletica con un infortunio muscolare sul rettilineo finale della staffetta 4x100. Una fitta alla coscia sinistra lo ha costretto ad accasciarsi a terra durante la gara ed è stato subito soccorso dai compagni.

È sfumato così per il pluricampione olimpico la ventesima medaglia d’oro in carriera.  

Storico oro alla Gran Bretagna che ha infiammato lo stadio olimpico di Londra battendo gli Stati Uniti; bronzo al Giappone.

Di seguito il video della gara pubblicato su  Youtube 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio amaro per Bolt: si infortuna nell'ultima gara della carriera

Today è in caricamento