rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport

Cagliari ottiene agibilità, match sabato al S.Elia

Tutto sembrava complicarsi per alcune richieste dei Vigili del Fuoco

E' stata una battaglia lunga e piu' difficile del previsto ma alla fine il Cagliari e' riuscito a spuntarla e nel tardo pomeriggio ha ottenuto agibilita' e licenza d'uso per poter riaprire lo stadio Sant'Elia in vista della sfida in programma sabato contro il Catania alle 18. Dopo tre giorni di incontri, sopralluoghi e scambi vivaci di opinioni tra i due schieramenti, uno piu' favorevole al rinvio ad altra data e l'altro invece pronto a scommettere sull'immediata disponibilita' dello stadio cagliaritano, a trionfare sono state le ragioni dei tifosi che fino all'ultimo hanno temuto il peggio.

Con il passare delle ore, infatti, la situazione si e' fatta sempre piu' intricata, ma la presenza del delegato della Lega, Carlo Longhi, in citta' da martedi', ha in qualche modo dato la possibilita' al Cagliari di avere qualche chance in piu'. Sono state messe sul tavolo tutte le carte e sono stati presi tutti gli accorgimenti perche' la Commissione Comunale di Vigilanza potesse dare il proprio parere favorevole.

Tutto sembrava complicarsi per alcune richieste dei Vigili del Fuoco ma alla fine a prevalere e' stata la determinazione di voler far riaprire il Sant'Elia chiuso ormai da oltre diciotto mesi. Dal Comune di Cagliari sono arrivati i documenti tanto attesi e il Cagliari li ha subito girati a Federazione e Lega. Ora non resta che attendere il via libera ufficiale che dovrebbe arrivare domani mattina, per poter lasciarsi alle spalle un anno e mezzo fatto di amarezze e delusioni. Ottenuta la conferma del cambio di sede per la sfida contro il Catania, la societa' rossoblu' mettera' in vendita i cinquemila tagliandi disponibili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cagliari ottiene agibilità, match sabato al S.Elia

Today è in caricamento