rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Euro 2021

Juventus, al via la stagione 2021/2022: i punti fermi di Allegri

Il tecnico livornese, tornato sulla panchina bianconera dopo la separazione del 2019, ripartirà da Paulo Dybala

È iniziata la stagione 2021/2022 della Juventus. I bianconeri, sotto la guida di Massimiliano Allegri, tornato sulla panchina della Vecchia Signora al posto dell'esonerato Andrea Pirlo dopo la separazione del maggio 2019, si sono radunati nella giornata di oggi, mercoledì 14 luglio, al JMedical, dove la squadra si è sottoposta ai primi test fisici. Assenti i giocatori che sono stati impegnati in queste settimane con le rispettive Nazionali, mentre si sono subito messi regolarmente a disposizione Paulo Dybala, Weston McKennie e Arthur.

Juventus, da chi ripartirà Allegri

Allegri, in queste settimane, si è già messo al lavoro con la società per programmare la nuova stagione. Il tecnico livornese, in particolare, ha comunicato alla dirigenza quelli che per lui sono i tasselli fondamentali da cui ripartire. Al centro del progetto, dopo una stagione sottotono, tornerà Paulo Dybala, che l'allenatore considera elemento imprescindibile nel proprio scacchiere. L'argentino, nelle idee di Allegri, dovrebbe muoversi a supporto di Cristiano Ronaldo, che, salvo sorprese, dovrebbe rimanere ancora a Torino.

Irrinunciabili, per Allegri, anche Danilo, ChiesaKulusevski, De Ligt, Bonucci e Chiellini, che, malgrado compirà 37 anni il prossimo 14 agosto, viene ritenuto dal tecnico uno dei difensori di maggior garanzia a livello mondiale. Il tutto in attesa di rinforzi, a partire da quel Manuel Locatelli che Max considera uno dei centrocampisti più promettenti a livello internazionale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus, al via la stagione 2021/2022: i punti fermi di Allegri

Today è in caricamento