rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Calcio

Andrea Pirlo è stato esonerato

Finisce dopo meno di un anno l'avventura di Andrea Pirlo in Turchia, l'allenatore è stata esonerato

Andrea Pirlo non è più l'allenatore del Karagumruk, l'annuncio è arrivato oggi dopo che la squadra turca ha toccato quota tre sconfitte di fila, di cui l'ultima pesante 4-1 contro il Trabzonspor. Il comunicato ufficiale della società recita: "Dal momento che non ci sono i presupposti per proseguire con mister Pirlo e il suo staff durante la prossima stagione, il club ha autorizzato il tecnico a lasciare la squadra in anticipo, con la speranza che tale decisione possa aiutarlo a pianificare al meglio il suo futuro. Siamo molto felici di aver trascorso un anno insieme ad Andrea e lo ringraziamo per il lavoro che ha svolto. In bocca al lupo!”.

Il Karagumruk esonera Andrea Pirlo

La seconda avventura in panchina dell'ex campione del mondo finisce quindi con tre giornate di anticipo rispetto alla fine del campionato. L'ex Juve in estate aveva accettato di trasferirsi in una squadra con tanti italiani: Viviano in porta, Biraschi in difesa, Bertolacci e Ricci in mediana e Borini in attacco. Pirlo dopo l'esperienza alla Juventus ha provato quella all'estero senza però riuscire a conquistare l'obiettivo della squadra che avrebbe voluto se non qualificarsi subito, almeno lottare per andare in Europa. Il traguardo è lontanissimo visto che la momento il club è nono in classifica con soli 44 punti e il Besiktas, terzo, è a trenta punti di distanza. 

Pirlo conclude così la sua sfida turca dopo 33 partite con 11 vittorie, 11 pareggi e 11 sconfitte, troppo poco per la conferma che era vincolata ai risultati visto che il contratto aveva una durata di un solo anno. Così dopo la Juventus e il Karagumruk, l'ex regista della Nazionale va a caccia di una nuova avventura. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andrea Pirlo è stato esonerato

Today è in caricamento