rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Atalanta, Gosens tra l’infortunio e le sirene di mercato

Robin Gosens non riesce a tornare in campo, il tedesco è stato colpito da un nuovo infortunio, ma le sirene di mercato tornano a cantare. 

L’Atalanta batte la Juventus ed è sempre più quarta in classifica, ma dalle parte di Zingonia non ci sono solo buone notizie. Gli allenamenti sono già ripresi, senza Palomino ancora ai box per un lieve malanno, in vista del turno infrasettimanale con il Venezia ma tenere tutti con il fiato in sospeso è Robin Gosens.

Infortunio Gosens: le ultime notizie

Il tedesco è ai box ormai da due mesi, da quando è uscito in lacrime dal campo nella sfida contro lo Young Boys. L’infortunio muscolare era grave e lui se ne è accorto subito, così sono arrivate le settimane di riposo e poi quelle di lavoro in solitaria per tornare il prima possibile, forse con un po’ di fretta. Alla vigilia della gara di Torino infatti il laterale sinistro ha sentito di nuovo un fastidio al muscolo, Gasperini e lo staff medico non hanno avuto dubbi, niente convocazione e subito a riposo. 

La speranza è quella che la ricaduta sia stata evitata e che il laterale possa tornare in campo almeno a dicembre per poter migliorare la sua condizione in vista del fondamentale match dell’8 dicembre contro il Villareal. Con gli spagnoli sarà necessario vincere per raggiungere gli ottavi di Champions League, e uno come Gosens farebbe davvero comodo, anche se, va detto, che Zappacosta non lo sta facendo rimpiangere. Certo adesso tutti vorrebbero vederli giocare insieme, ma bisognerà ancora aspettare. 

Calciomercato Atalanta: il Chelsea chiama Gosens

L’infortunio non ha però allontanato le sirene del calciomerato da Robin Gosens. Il Cheslea infatti, secondo alcuni rumors, che arrivano dall’Inghilterra, sarebbe pronto a mettere sul piatto 37 milionidi euro per strappare il tedesco all’Atalanta. Tuchel ha necessità di trovare un laterale a tutta fascia dopo che Chilwell è stato vittima di una grave infortunio e non rientrerà prima della fine della stagione. 

Per questo i blues hanno fretta e anche la potenza economica per presentare la ricca offerta. La Dea dal canto suo sa che Gosens è fondamentale per la squadra di Gasperini e quindi ha tutte le intenzione di resistere al corteggiamento, come già fatto l’estate scorsa quando in tanti aveva bussato per il mancino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atalanta, Gosens tra l’infortunio e le sirene di mercato

Today è in caricamento