Martedì, 26 Ottobre 2021
Calcio

Un Milan autoritario a Bergamo, non basta la rimonta finale all'Atalanta: 2-3

Il gol lampo di Calabria dopo 28 secondi gela Gasperini, i rossoneri dilagano con Tonali e Leao. Accorciano nel finale Zapata e Pasalic, ma solo per l'orgoglio. E' un Diavolo da scudetto

Milan rimane saldo in seconda posizione di campionato dopo la settima giornata di serie A e un'importante vittoria fuori casa contro l'Atalanta. Gli uomini di Pioli passano in vantaggio con una rete lampo di Calabria. 28 secondi e i rossoneri sono davanti: Theo Hernandez nel corridoio per il taglio di Calabria, Musso gli riesce a chiudere lo specchio sulla prima conclusione ma non può nulla sul seguente facile tap-in. Al 42' errore di Freuler, Tonali gli ruba palla e di piatto fredda Musso. 0-2 e partita al sicuro.

Il Milan poi dilaga. Percussione centrale di Theo Hernandez, scarico per Rafael Leao che esplode il destro all'incrocio. Siamo al 78'. Dopo pochi minuti, fallo di mano di Messias. Destro potente e centrale, Maignan spiazzato, Zapata non sbaglia dagli 11 metri. Allo scadere, 94', Pasalic. Zapata centra basso dalla destra, Pasalic facile sottoporta. Ma non basta accorciare le distanze per gli orobici.

Articolo da Milano Today: https://www.milanotoday.it/sport/calcio/video-gol-atalanta-milan-2-3.html

Tabellino:
 
Marcatori: 1’ p.t. Calabria (M), 43’ p.t. Tonali (M), 34’ s.t. Leao (M), 41’ s.t. Zapata (A) su rig, 49' s.t. Pasalic (A).
 
Atalanta (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Demiral (dal 1’ s.t. Koopmeiners), Palomino; Zappacosta, de Roon, Freuler (dal 42’ s.t. Pasalic), Maehle (dall’11’ s.t. Muriel); Pessina (dal 24’ p.t. Pezzella), Malinovskyi (dall11’ s.t. Ilicic); Zapata. A disp: Rossi, Sportiello, Scalvini, Miranchuk, Lovato, Piccoli. All. Gasperini.
 
Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez (dal 35’ s.t. Ballo-Tourè); Tonali (dal 35’ s.t. Bennacer), Kessie; Saelemaekers, Diaz (dal 28’ s.t. Messias), Leao (45’ s.t. Pellegri); Rebic. A disp: Tatarusanu, Jungdal, Castillejo, Romagnoli, Conti, Kalulu, Maldini, Gabbia. All. Pioli.
 
Arbitro: Di Bello di Brindisi.
 
Ammoniti: 40’ p.t. de Roon (A), 42’ p.t. Diaz (M), 7’ s. t. Tomori (M), 40’ s.t. Messias (M), 43’ s.t. Leao (M), 50' s.t. Pioli (M).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Milan autoritario a Bergamo, non basta la rimonta finale all'Atalanta: 2-3

Today è in caricamento