rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Calcio

Atalanta, altro che addio: la Dea vuole blindare Muriel

Luis Muriel si è ripreso l’Atalanta e l’addio sembra sempre più lontano. 

Due gol contro l’Udinese, una delle sue vittime preferite in Serie A, per riprendersi l’Atalanta e scacciare forse anche le voci di mercato. Ieri è stata la giornata di Luis Muriel tornato titolare dopo un periodo difficile dovuto soprattutto ad un infortunio che non gli ha permesso di scendere in campo nel finale del 2022. Il colombiano però ci ha messo pochissimo per ritrovare la via del gol, nel giorno in cui doveva sostituire il connazionale Duvan Zapata che è fermo ai box e lo sarà per le prossime due settimane. 

Luisi Muriel, l’Atalanta non lo cede

Nelle scorse settimane si erano sparse diverse voci che volevano Muriel vicino all’addio all’Atalanta. L’agente del giocatore, secondo alcuni rumors, avrebbe avuto qualche contatto con le big, Juventus e Inter in primis che potevano approfittare di una certa voglia del sudamericano di lasciare Bergamo per avere più spazio da titolare. Ora però il futuro sembra essere ancora in nerazzurro, Gasperini ha piena fiducia nelle qualità del suo attaccante, lo ritiene centrale nel suo progetto come freccia a gara in corso. Muriel sa essere letale quando le partite volgono al termine, e se è vero che i minuti possono non essere molti, è altrettanto vero che le soddisfazioni non mancano visti i tantissimi gol messi a segno.

Muriel corre verso il rinnovo?

La fiducia di Gasperini e la ritrovata via della rete, potrebbero portare Muriel non solo a non lasciare Bergamo durante questa finestra di mercato, ma anche ad allungare il contratto che lo lega alla Dea fino al 2023. Il progetto di Sartori e Percassi è quello di blindare il colombiano in modo da allontanare ogni sirena a cercare di trattenere il più a lungo possibile un attaccante che sa fare la differenza come pochi nel nostro campionato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atalanta, altro che addio: la Dea vuole blindare Muriel

Today è in caricamento