rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Calcio

Atalanta, Pasalic trascinatore contro lo Spezia: nessuno come lui in Europa

Mario Pasalic è tornato ad esprimersi a livelli altissimi, è stato lui il trascinatore in Atalanta-Spezia 5-2

L’Atalanta dilaga contro lo Spezia, vince 5-2 e oggi è terza in classifica insieme all’Inter a quota 25 punti. I nerazzurri milanesi devono ancora giocare, ma la scalata in classifica di Gasperini è evidente. Sono sei le gare senza sconfitte, con quattro vittorie e due pareggi, una marcia che è ripresa anche al Gewiss Stadium, stadio di casa quasi tabù prima di questo pomeriggio. 

Pasalic trascinatore dell’Atalanta contro lo Spezia

La copertina della sfida di oggi contro la Spezia se la prende tutta Mario Pasalic, centrocampista offensiva croato che finalmente ha trovato quella continuità che un po’ gli è mancata da quando nel 2018 ha messo piede per la prima volta a Zingonia. Il jolly, utilizzato da Gasperini ovunque, è partito nelle gerarchie alle spalle di Pessina e Malinovskyi, ma è riuscito a prendersi il suo spazio e ora il suo rendimento è straordinario. 

Da ottobre in poi nessun centrocampista è stato incisivo come lui in Europa, Mario Pasalic infatti ha partecipato a ben sei reti dell’Atalanta in Serie A, con tre gol e tre assist, nessuno nei maggiori campionati continentali ha fatto meglio, come spiega l'agenzia OPTA. In più in questa stagione in sole 13 presenze ha segnato quattro volte e mandato in rete i compagni in cinque occasione, meglio che in tutto lo scorso campionato quando aveva partecipato a otto gol atalantini. 

Numeri che testimoniano una crescita straordinaria. Il croato dovrà sgomitare parecchio per continuare a tenersi stretta la maglia da titolare, ma oggi è una certezza, a 26 anni ha trovato la maturità, e la Dea ha un jolly in più da giocarsi in un periodo di straordinaria importanza per la stagione nerazzurra. Martedì la banda Gasperini affronterà lo Young Boys, deve vincere per continuare a sognare gli ottavi di finale di Champions League e non rendere inutile la partita dell’8 dicembre contro il Villareal. Con un Pasalic così per l'Atalanta potrebbe essere tutto più facile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atalanta, Pasalic trascinatore contro lo Spezia: nessuno come lui in Europa

Today è in caricamento