rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Champions League

Dove vedere Bayern Monaco-Arsenal: le probabili formazioni

All'Allianz Arena va in scena il ritorno dei quarti dopo il 2-2 di gara 1: padroni di casa a caccia di una semifinale mancata nelle ultime tre edizioni, i londinesi provano a rientrare tra le prime quattro d'Europa a distanza di quindici anni

Dopo il 2-2 dell’andata, Bayern ed Arsenal volgono lo sguardo ad una semifinale Champions che regalerà alla vincente chi passerà il turno tra Real Madrid e Manchester City. Traguardo ambizioso per entrambe, con i padroni di casa usciti proprio ai quarti nelle ultime tre edizioni, ed i Gunners che mancavano dalla competizione più importante da sei stagioni ed il cui ultimo ingresso tra le prime quattro nella coppa risale addirittura a tre lustri fa. Per tutte e due sarà anche un modo di rilanciare sul piatto delle ambizioni dopo il campionato: tema centrale soprattutto per i bavaresi, a quota zero trofei quest’anno e che hanno visto festeggiare in patria il Leverkusen – il quale per la prima volta nella sua storia si è laureato campione di Germana – e dopo le sconfitte con Dortmund ed Heidenheim rientrare in lizza per il secondo posto lo Stoccarda (in supersalita dopo otto vittorie e due pareggi nelle ultime dieci).

La Premier è invece per l’Arsenal una questione ancora aperta, sebbene la sconfitta interna con l’Aston Villa dell’ultimo turno – la prima in campionato dall’inizio del 2024 – ha propiziato il sorpasso in vetta da parte del Manchester City piegato ai rigori ad inizio stagione nella finale della supercoppa britannica. I londinesi da gennaio hanno tenuto una eccellente media in trasferta, perdendo una sola volta sul campo del Porto negli ottavi di Champions, rimediando al ritorno dopo la lotteria dei penalty. I confronti diretti del nuovo millennio sono favorevoli al Bayern che ha vinto sette volte in tredici incroci: delle tre vittorie a bilancio dei Gunners una sola ha preso forma in Germania, risalente al ritorno degli ottavi dell’edizione 2012/2013.

Bayern Monaco-Arsenal, le scelte di Tuchel

I problemi di formazione del Bayern sono legati al versante sinistro: Davies è fermo per squalifica, Coman è fuori gioco ed anche Gnabry ha accusato problemi fisici che lo hanno costretto ad uscire nell’ultimo match di campionato. Sulla trequarti che innescherà Kane schierato di punta, Tel potrebbe partire dal primo minuto sull’esterno mancino, con Sané dalla parte opposta (però non in perfette condizioni fisiche) e Musiala al centro ma resta viva l’opzione Müller. In difesa, ballottaggi aperti sulle fasce: Kimmich a destra e Guerreiro dalla parte opposta sono in vantaggio, con Goretzka e Laimer a formare la diga mediana (e Pavlovic a partire dalla panchina), ma uno dei due potrebbe essere avanzato a centrocampo lasciando spazio come esterno basso a Mazraoui, che nell’ultima uscita di campionato è stato impiegato dal primo minuto a sinistra. Meno dubbi sulla coppia centrale della retroguardia a protezione di Neuer, che vede come candidati De Ligt e Dier avanti su Kim e Upamecano.

Bayern Monaco-Arsenal, le scelte di Arteta

Il tecnico dei londinesi ha il solo Timber nella lista degli indisponibili, e dovrà sciogliere alcuni dubbi sull’undici che scenderà in campo a Monaco di Baviera. Tra i pali Raya, la difesa sarà governata da Gabriel Magalhães e Saliba, mentre sugli esterni White sembra sicuro a destra, mentre a sinistra è contemplabile Tomiyasu – fruibile in tutti e due i versanti del campo – così come l’utilizzo di uno tra Kiwior e Zinchenko. A centrocampo si va verso la conferma di Rice e Ødegaard, supportati da Jorginho con l’opzione alternativa costituita da Havertz. Ma il tedesco potrebbe trovare spazio in mezzo nel tridente offensivo, insieme a Saka – a destra – ed a sinistra ad uno tra Martinelli e Trossard, con l’esclusione di Gabriel Jesus.

Bayern Monaco-Arsenal, le probabili formazioni

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer, Kimmich, De Ligt, Dier, Guerreiro, Goretzka, Laimer, Sané, Musiala, Tel, Kane. All. Tuchel

Arsenal (4-3-3): Raya, White, Saliba, Gabriel Magalhães, Tomiyasu, Ødegaard, Jorginho, Rice, Saka, Havertz, Martinelli. All. Arteta

Bayern Monaco-Arsenal, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Bayern Monaco-Arsenal, in programma mercoledì 17 aprile all’Allianz Arena di Monaco di Baviera, sarà trasmessa in diretta da Sky. Il match sarà visibile sui canali Sky Sport Uno (numero 201 e 239 del satellite, numero 472 e 482 digitale terrestre), Sky Sport 4K (numero 213 del satellite) e Sky Sport (numero 251 del satellite). La gara sarà inoltre fruibile in streaming su SkyGo, disponibile anche su dispositivi mobili dopo aver scaricato l'apposita app, e su Mediaset Infinity+.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dove vedere Bayern Monaco-Arsenal: le probabili formazioni

Today è in caricamento