rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Calcio

Bodo/Glimt - Roma, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

La formazione giallorossa, con quattro vittorie in altrettanti incontri nella Conference League, di scena in Norvegia per ipotecare il primo posto nel girone

La Roma nel gelo di Bodo (città situata nella parte settentrionale della Norvegia, poco oltre il Circolo Polare Artico) per confermarsi in Conference League - quattro su quattro finora, con tredici gol fatti e solo due subiti – ed ipotecare il primo posto del girone. Sfida inedita quella tra la formazione giallorossa e quella scandinava, che ha vinto una sola volta contro squadre italiane in Europa (3-2 alla Sampdoria nel 1994) perdendo negli altri sei confronti, ma si presenta all’appuntamento con un filotto di quattro vittorie casalinghe nelle competizioni europee (incluse le qualificazioni) tre dei quali senza subire gol. Le difficili condizioni in cui la Roma si troverà a disputare il match sono state rimarcate in conferenza stampa da Mourinho. “Giocare bene mi sembra impossibile - afferma l'allenatore portoghese - non tanto per il sintetico ma anche per il vento, però dobbiamo lottare: il Bodo è la squadra più dura del girone, sono ben organizzati, sanno come giocare. Sarà un match duro per noi".

Bodo/Glimt – Roma, le scelte di Knutsen

Il tecnico dei norvegesi dovrebbe fare ricorso al 4-3-3. Haikin in porta, la linea difensiva a quattro dovrebbe essere composta da Sampsted, Hoibraten, Lode e Bjorkan. A centrocampo Fet, Berg e Konradsen, con un tridente offensivo formato Solbakken, Botheim e Pellegrino. Knutsen dovrà fare a meno di Saltnes, alle prese con la rottura del legamento crociato.

Bodo/Glimt – Roma, le scelte di Mourinho

Come già accaduto nelle precedenti sfide europee, Mourinho darà ampio spazio alle seconde linee in Norvegia, ferme restando le indisponibilità di Smalling e Spinazzola (che a Trigoria hanno lavorato a parte) ed il recente problema al ginocchio di Zaniolo. Sarà ancora Rui Patricio a difendere la porta giallorossa, in difesa straordinari per Ibanez (impiegato sulla corsia di destra) e Mancini, che al centro farà coppia con Kumbulla, mentre sulla sinistra agirà Calafiori. A centrocampo Veretout e Cristante partiranno probabilmente dalla panchina, sicuro l’impiego di Darboe a cui verrà affiancato uno tra Diawara e Villar. Dubbio sulla tre quarti, dove ci saranno Perez ed El Shaarawy, poi il ventaglio di soluzioni si apre: o Shomurodov con il rilancio di Borja Mayoral davanti, o l’uzbeko di punta con la conferma di Pellegrini. Due, però, le possibili sorprese last-minute: Reynolds dal 1’ (con uno tra Mancini ed Ibanez a riposo) e Villar avanzato sulla linea dei trequartisti.

Bodo/Glimt - Roma, le probabili formazioni

Bodo-Glimt (4-3-3): Haikin, Sampsted, Lode, Hoibraten, Bjorkan, Fet, Berg, Konradsen, Solbakken, Botheim, Pellegrino. All. Knutsen

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio, Ibanez, Mancini, Kumbulla, Calafiori, Cristante, Darboe, Perez, Pellegrini, El Shaarawy, Shomurodov. All. Mourinho

Bodo/Glimt - Roma, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Bodo-Glimt – Roma sarà trasmessa in diretta sia da Dazn che da Sky. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.
Su Sky la sfida sarà visibile su Sky Sport (numero 253 del satellite), Sky Sport Action (numero 206 del satellite). La gara sarà inoltre fruibile in streaming su SkyGo, disponibile anche su dispositivi mobili dopo aver scaricato l'apposita app.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bodo/Glimt - Roma, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento