Giovedì, 21 Ottobre 2021
Calcio

Bologna-Lazio, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Approccio alla sifda diametralmente opposto per le due formazioni: rossoblu - rientrati venerdì dal ritiro - con un punto e dodici gol incassati nelle ultime tre, biancazzurri carichi dopo il derby vinto e la bella prova in Europa League

Da una parte la Lazio in volo sulle ali dell’entusiasmo e dei risultati, dall’altra un Bologna a terra che cerca di rialzarsi, tra ritiri cominciati e poi sospesi, striscioni di contestazione appesi e poi rimossi ed un fronte del dissenso tra i tifosi che però tende ad allargarsi. Gara delicata quella tra biancoazzurri e rossoblu: l’ultima volta furono gli emiliani ad imporsi (2-0) interrompendo una lungo digiuno di successi protrattosi per otto confronti (quattro vittorie laziali e quattro pareggi), ma il solo punto racimolato nelle ultime tre uscite unito ai dodici gol incassati ha fatto scattare l’allarme.
Il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic ha spesso belle parole sull’amico Walter Sabatini, il cui contratto di consulenza non è stato rinnovato dal club, ha fatto un appello ai tifosi (“Il pubblico si è sempre dimostrato maturo, chiedo che i giocatori non vengano fischiati ma sostenuti”) ed ha rimarcato la necessità di non trovare alibi e di puntare su un corretto atteggiamento, intensità e concentrazione. Dal canto suo Sarri non avrà Ciro Immobile (lesione di basso grado a carico del muscolo semimembranoso della coscia destra, stop quantificabile in una decina di giorni) e punta sui titolarissimi per concludere una settimana estremamente gratificante anche sotto il profilo della qualità del gioco espresso.

Bologna-Lazio, le scelte di Mihajlovic

Il punto sugli indisponibili è stato fatto in conferenza dal tecnico dei felsinei: tutti sono disponibili a giocare, tranne Schouten e Kingsley, mentre Sansone (fermato da un lieve fastidio muscolare) e Skov Olsen dovrebbero farcela. Durante la settimana è stata provata la difesa a tre con Bonifazi, Medel e Theate, dopo lo stop di Soumaoro positivo al Coronavirus. Sulla mediana, a sinistra dovrebbe accomodarsi Dijks, ma uno stato febbrile obbliga il mister a tenere in preallarme Hickey; a destra confermato De Silvestri ed in mezzo agiranno Dominguez e Svanberg. Soriano e Barrow si posizioneranno così sulla trequarti per innescare Arnautovic.

Bologna-Lazio, le scelte di Sarri

Nessuna concessione alle sorprese, almeno sulla carta, nell’undici che il tecnico biancoazzurro metterà in campo a Bologna. Torna in porta Reina, difesa a quattro con Marusic che dovrebbe essere preferito a Lazzari in un reparto che vede anche Luiz Felipe, Acerbi e Hysaj. A centrocampo Leiva con Milinkovic-Savic e Luis Alberto, davanti Felipe Anderson e Pedro a supportare Muriqi, in campo nei panni di vice-Immobile

Bologna-Lazio, le probabili formazioni

Bologna (3-4-2-1): Skorupski, Bonifazi, Medel, Theate, De Silvestri, Dominguez, Svanberg, Dijks, Soriano, Barrow, Arnautovic. All. Mihajlovic

Lazio (4-3-3): Reina, Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj, Leiva, Luis Alberto, Milinkovic-Savic, Pedro, Felipe Anderson, Muriqi. All. Sarri

Bologna-Lazio, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Bologna-Lazio sarà trasmessa in diretta da Dazn e Sky. Per seguire il match su Dazn si potranno utilizzare le smart tv compatibili con la app, scaricabile anche su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TimVisionBox o ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Su Sky i canali di riferimento saranno Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Calcio (202 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre). La gara sarà inoltre visibile in streaming su SkyGo, disponibile anche su dispositivi mobili dopo aver scaricato l'apposita app.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna-Lazio, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento