rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Calcio

Bologna-Roma, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

E' un Bologna che vede da vicino la zona Europa quello che ospita la Roma, a caccia della terza affermazione consecutiva dopo i sei punti conquistati con Genoa e Torino

Il Bologna saggia le proprie ambizioni europee in un novembre che ha già portato in dote nove punti su dodici disponibili (unico passo falso col Venezia). Il match con una Roma in salute, reduce da due affermazioni senza subire gol e che comincia ad osservare con interesse la zona Champions, assume così il valore di esame di maturità per gli emiliani, che sfidano anche una cabala poco rassicurante: i rossoblu hanno infatti vinto solo in una delle ultime 12 sfide casalinghe di Serie A contro la Roma (2-0 nel settembre 2018 con Filippo Inzaghi in panchina): quattro pareggi e sette vittorie giallorosse completano il parziale, incluso l’1-5 nell’ultimo match al Dall’Ara, nel dicembre 2020. Per i giallorossi, arriva invece l’occasione di dimostrare di essere finalmente guariti dal mal di trasferta: nel 2021 undici le sconfitte esterne subite (peggio solo in altri due anni solari: nel 1949 e nel 1950, entrambi 16), ma un successo che si sommerebbe ai blitz di Cagliari e Genova può rappresentare la conferma di una tendenza finalmente invertita.

Bologna-Roma , le scelte di M ihajlovic

L’infermeria emiliana si sta progressivamente svuotando, e pertanto all’appello dovrebbero mancare solo Schouten ed il lungodegente Kingsley. Nella lista dei convocati presente Skov Olsen, ma più probabile che sulla fascia destra Mihajlovic riproponga Orsolini (un fastidio muscolare fa cadere la candidatura di Mbaye), mentre De Silvestri dovrebbe rivedersi in panchina. Nessun dubbio davanti con Soriano e Barrow in appoggio ad Arnautovic, mentre in difesa a protezione di Skorupski dovrebbero sistemarsi Soumaoro, Medel e Theate con Bonifazi attardato nella volata per una maglia da titolare. Linea mediana con Svanberg e Dominguez frangiflutti al centro e Hickey (favorito su Dijks) a lubrificare la corsia mancina.

Bologna-Roma , le scelte di Mourinho

Confermata dagli esami strumentali la lesione al retto al femorale destro per Pellegrini, che dovrebbe rientrare all’inizio del 2022. Il tecnico portoghese va verso la conferma del modulo a tre difensori con Mancini, Ibanez e Smalling sebbene al posto dell’inglese ci siano chance anche per Kumbulla. A centrocampo sicuri Veretout in mezzo e Karsdorp a destra, due i ballottaggi: Diawara-Darboe sul fulcro della mediana e Vina-El Shaarawy a sinistra, con l’uruguaiano che – al rientro – potrebbe anche abbassarsi in caso di ritorno volante alla difesa a quattro (ed Ibanez dirottato a destra). Meno dubbi davanti, con Mkhitaryan e Zaniolo a supporto di Abraham e Shomurodov-Felix armi utilizzabili in corso d’opera.

Bologna-Roma, le probabili formazioni

Bologna (3-4-2-1): Skorupski, Soumaoro, Medel, Theate, Orsolini, Svanberg, Dominguez, Hickey, Soriano, Barrow, Arnautovic. All. Mihajlovic

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio, Mancini, Smalling, Ibanez, Karsdorp, Diawara, Veretout, El Shaarawy, Mkhitaryan, Zaniolo, Abraham. All.Mourinho

Bologna-Roma, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Bologna-Roma, sarà trasmessa da Dazn. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna-Roma, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento