rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Il caso

Bonucci, schiaffo al segretario dell'Inter: rischia la squalifica

Il difensore bianconero si è scagliato contro Cristiano Mozzillo alla rete decisiva di Sanchez

È stata l'Inter ad aggiudicarsi la Supercoppa italiana. I nerazzurri, nella serata di ieri, mercoledì 12 gennaio, hanno superato per 2-1 a San Siro la Juventus aggiudicandosi il primo trofeo stagionale. A decidere l'incontro, dopo l'iniziale vantaggio bianconero di McKennie ed il pareggio dal dischetto di Lautaro Martinez, il gol di Alexis Sanchez allo scadere del secondo tempo supplementare. Una rete arrivata quando sembravano ormai inevitabili i calci di rigore, con Leonardo Bonucci, in panchina in quanto reduce da un problema muscolare, in procinto di fare il proprio ingresso sul terreno di gioco proprio per tirare i penalty. 

Juventus, Bonucci a rischio squalifica

E proprio Bonucci, al momento della rete di Sanchez, è stato protagonista di un discusso episodio che potrebbe portare il difensore ad una squalifica. Il bianconero, come emerge dalle immagini televisive e da alcuni video diffusi sul web, si è scagliato contro Cristiano Mozzillo, segretario della prima squadra dell'Inter, spintonandolo e colpendolo con uno schiaffo. Motivo del nervosismo, probabilmente, l'esultanza del dirigente nerazzurro, non gradita dallo juventino.

Adesso non resta che attendere se l'episodio sia stato refertato o meno dagli ufficiali di gara presenti sul terreno di gioco o se sia stato segnalato dagli ispettori di Lega e commissari di campo. In questo caso, per Bonucci, potrebbe scattare una squalifica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonucci, schiaffo al segretario dell'Inter: rischia la squalifica

Today è in caricamento