rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Calcio

Brescia, Francesco Marroccu è il nuovo ds

Il dirigente sardo torna a lavorare con Cellino nel club lombardo dopo oltre due anni. Ieri era già al campo, questa mattina la firma e l'annuncio ufficiale: "Questa è casa mia"

Francesco Marroccu è il nuovo ds del Brescia. Mancano solo gli annunci uffiiciali, ma il dirigente sardo è ormai tornato a "casa", come lui stesso definisce il club lombardo, dal quale si era separato due anni fa a causa di incomprensioni con il presidente Cellino, che invece adesso lo ha rivoluto alla sua corte.

Ieri Marroccu era già operativo: un passaggio in sede e uno al campo di allenamento, con tanto di chiacchierata con Inzaghi e incontro informale con i cronisiti. 

Il ds ha interrotto da poco il suo rapporto con il Genoa, oggi darà il via alla nuova avventura bresciana. Non ci sarà, però, un esonero per l'attuale ds Christian Botturi, che in estate era stato promosso dal settore giovanile alla prima squadra. Botturi quasi sicuramente diventerà il braccio destro di Marroccu e proseguirà facendo esperienza accanto al più esperto collega. A breve, lo staff di due anni di Marroccu potrebbe riformarsi con il reintegro del team manager Edoardo Piovani, sotto contratto con il Brescia ma esonerato anche lui diversi mesi fa.

"Le incomprensioni del passato con il presidente sono risolte da tempo - ha detto Marroccu ai giornalisti ieri pomeriggio - . Ho detto al presidente che non ho ancora ritirato la medaglia per la promozione del 2019 e quest’anno voglio ritirarne un’altra".

La sua missione sarà quella di supportare il club e Inzaghi per tentare il ritorno in serie A.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia, Francesco Marroccu è il nuovo ds

Today è in caricamento